MercatoneUno chiuso: lavoratori in protesta in un clima di incertezza

I lavoratori hanno ricevuto la notizia di chiusura del negozio in piena notte

I lavoratori fuori dal punto vendita

Nella giornata di ieri, venerdì 24 maggio, il giudice fallimentare ha dichiarato il fallimento di Shernon holding, la realtà che aveva acquisito i 55 negozi di MercatoneUno di tutta Italia. La notizia ha fatto scattare immediatamente la chiusura di tutti i punti, compresi quelli novaresi e del Vco. 

I lavoratori, oggi, sabato 25 maggio, si sono presentati davanti alle sedi per protestare perché l'avviso di chiusura dei punti vendita è stato inviato in piena notte, intorno all'una. "Non sapevamo niente, abbiamo trovato tutto chiuso, - dice Lidia Parisi, sindacalista che sta seguendo la vicenda - e abbiamo paura che forse non si parlerà più di apertura". 

Da oggi, fino a nuova disposizione del giudice fallimentare, tutto rimane fermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento