Nuove panchine e pulizia per l'Allea grazie ai detenuti

I detenuti del carcere di Novara hanno sistemato l'Allea San Luca a viale IV novembre

A completamento dei lavori di manutenzione del verde dell’allea San Luca e di viale IV Novembre, si è svolta martedì 30 ottobre una seconda Giornata di recupero del patrimonio ambientale dedicata a quest’area della città a completamento dell’intervento della scorsa settimana. L’iniziativa rientra tra quelle previste dal Protocollo sottoscritto tra Comune, Casa circondariale, Magistratura di Sorveglianza, Ufficio esecuzioni penali esterne, Atc e Assa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coordinati dal personale di Assa, con il supporto operativo e logistico dei quattro detenuti attivi in Azienda come cantieristi ai sensi della legge n. 34/2008, i sette detenuti usciti in permesso premio dalla Casa circondariale di via Sforzesca, accompagnati dagli agenti della Polizia penitenziaria, hanno prestato la loro attività volontaria durante tutta la giornata, provvedendo alla raccolte foglie e dei numerosi rami rotti a seguito di forte vento e pioggia battente di questi giorni, alla sistemazione delle panchine con la sostituzione dei tanti assi rotti e trattamento con apposito prodotto impregnante di tutte le panchine, alla sistemazione di alcuni tratti della staccionata di protezione verso il fossato del castello, alla pulizia vicino al monumento anche se in funzione degli allestimenti per le celebrazioni del IV Novembre sono previsti ulteriori passaggi di pulizia e decoro. Le finiture di tutto l’intervento verranno fatte dai cantieristi nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Cameri: annega nel Ticino davanti a moglie e figlio

  • Tragedia a Cameri: si tuffa nel Ticino e annega

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Travolto e ucciso dal treno in stazione: circolazione sospesa sulla Domodossola-Milano

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

Torna su
NovaraToday è in caricamento