Trecate, assicurazioni saldate agli agricoltori dopo tre anni

Il Ministero delle Politiche agricole, forestali e del turismo ha stabilito di distribuire agli agricoltori i rimborsi per polizze assicurative agevolate sottoscritte negli anni 2015, 2016 e 2017 per un totale di circa 400 milioni di euro. 

«Alle aziende agricole spettano migliaia di euro da tre anni – ha dichiarato il consigliere incaricato all’Agricoltura Patrizia Dattrino - I ritardi si sono accumulati mettendo in crisi tante imprese che avevano sottoscritto le polizze che, rimborsate in parte da fondi statali, erano in questo modo competitive. Non è escluso che, entro la fine dell'anno, vengano erogati altri 130 milioni per saldare tutte le pendenze».

Un risultato importante per le imprese agricole che in questo modo potranno ottenere quanto spetta loro: «È il risultato di significative semplificazioni dei controlli sulle campagne pregresse - ha affermato Dattrino – È in corso inoltre la ridefinizione dell'intero processo amministrativo che entrerà a regime nel 2019: tra le principali novità introdotte, la possibilità di effettuare l'istruttoria immediata all'atto della presentazione della domanda di sostegno. In questo modo gli agricoltori potranno conoscere in tempo reale lo stato della domanda, sanare ogni possibile problema e, soprattutto, conoscere l'importo del contributo concesso, in modo da avere tutti gli elementi per presentare immediatamente anche la domanda di pagamento».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Auto guasta in A26, soccorso dalla polizia finisce nei guai per possesso di droga

  • Incidenti stradali

    Incidente in tangenziale a Novara: code e traffico in tilt

  • Verbano Cusio Ossola

    Piedimulera: litiga con una donna, la minaccia e l'aggredisce per strada

  • Verbano Cusio Ossola

    Verbania, 34enne sparito da giorni: appello a "Chi l'ha visto?"

I più letti della settimana

  • Bellinzago, 44enne trovato morto nella sua casa

  • Blocchi del traffico: l'ordinanza entra davvero in vigore, arrivano le prime multe

  • Nuovi autovelox in arrivo a Novara: ecco dove e quando

  • Trenord cerca personale, 200 posti di lavoro disponibili: come candidarsi

  • Novara, entra in casa della ex con un machete e cerca di uccidere lei e i familiari

  • Incidente a Borgomanero, pedone travolto da un'auto: è grave

Torna su
NovaraToday è in caricamento