Trecate, assicurazioni saldate agli agricoltori dopo tre anni

Il Ministero delle Politiche agricole, forestali e del turismo ha stabilito di distribuire agli agricoltori i rimborsi per polizze assicurative agevolate sottoscritte negli anni 2015, 2016 e 2017 per un totale di circa 400 milioni di euro. 

«Alle aziende agricole spettano migliaia di euro da tre anni – ha dichiarato il consigliere incaricato all’Agricoltura Patrizia Dattrino - I ritardi si sono accumulati mettendo in crisi tante imprese che avevano sottoscritto le polizze che, rimborsate in parte da fondi statali, erano in questo modo competitive. Non è escluso che, entro la fine dell'anno, vengano erogati altri 130 milioni per saldare tutte le pendenze».

Un risultato importante per le imprese agricole che in questo modo potranno ottenere quanto spetta loro: «È il risultato di significative semplificazioni dei controlli sulle campagne pregresse - ha affermato Dattrino – È in corso inoltre la ridefinizione dell'intero processo amministrativo che entrerà a regime nel 2019: tra le principali novità introdotte, la possibilità di effettuare l'istruttoria immediata all'atto della presentazione della domanda di sostegno. In questo modo gli agricoltori potranno conoscere in tempo reale lo stato della domanda, sanare ogni possibile problema e, soprattutto, conoscere l'importo del contributo concesso, in modo da avere tutti gli elementi per presentare immediatamente anche la domanda di pagamento».

Potrebbe interessarti

  • Quando e perchè cambiare le lenzuola

  • Novara, nuovi trattamenti endoscopici mini-invasivi per l'obesità al Maggiore

  • 5 rimedi naturali per allontanare le formiche da casa

  • La ciliegia: il frutto benefico per salute e bellezza

I più letti della settimana

  • Bogogno, schianto fra auto e moto: gravissimo il centauro

  • Novara, rissa in pieno centro fra un gruppo di ragazzi

  • Cannobio, si trancia un dito mentre sta lavorando al supermercato

  • Druogno, incidente mortale: vittima un pensionato investito da un'auto

  • Esselunga assume, posizioni aperte anche nel novarese

  • Novara, entra in un negozio del centro ed esce senza pagare: bloccato dalla titolare

Torna su
NovaraToday è in caricamento