Blocchi del traffico: tutte le limitazioni ai diesel e le zone interessate

Dal 5 novembre circolazione limitata in città per i veicoli a benzina Euro 0 e diesel Euro 0, 1, 2 e 3. Tutte le deroghe e come ottenere le certificazioni

La mappa delle limitazioni

Il Comune ha diffuso il testo della tanta discussa ordinanza anti smog, in vigore dal prossimo 5 novembre. L'amministrazione aveva annunciato delle deroghe per il blocco dei diesel Euro 3, ossia veicoli immatricolati tra il 2001 e il 2006, che riguardano anziani, persone a basso reddito e veicoli usati da piccoli artigiani. 

Le altre limitazioni: riscalamenti e stufe a pellets

Ordinanza blocco traffico Novara 2018: il testo completo

Le auto che non potanno circolate

Dal 5 novembre il divieto varrà per tutto il giorno per tutti i veicoli, adibiti al trasporto persone, Euro 0, sia diesel che benzina, nella cerchia urbana. Per i diesel Euro 1 e 2 divieto dalle 8.30 alle 18.30, sabato e domenica compresi. I diesel Euro 3 invece non potranno circolare "solo" dal lunedì al venerdì, sempre dalle 8.30 alle 18.30. Anche i ciclomotori e le moto Euro 0 non potranno viaggiare per tutto il giorno, week end compresi, fino al 31 marzo. Queste norme non valgono invece per i veicoli commerciali e adibiti al trasporto merci.

Ordinanza anti smog: ecco chi potrà circolare

Le strade percorribili 

Sarà possibile percorrere le strade esterne alla città, come la tangenziale: l'ingresso in città però è limitato. Ecco le strade percorribili

• C.so Trieste tratto compreso dalla Tangenziale e sinoViaEdmondo Poletti;
• Rotatoria C.so Trieste/Via Barozzi/Via Gherzi;
• Rotatoria C.so Trieste/Via Poletti/Via Pacinotti;
• Via Edmondo Poletti;
• Rotatoria Via Poletti/Via Casorati/Via Barozzi;
• Rotatoria Via Poletti/Via Calvari;
• Rotaoria Via Poletti/Via Bonzanini;
• C.so Milano trattocompreso dalla Tangenziale e sino alla Via EdmondoPoletti;
• Via Carlo Panseri;
• Rotatoria Via Panseri/Via Sozzetti;
• Via Sozzetti;
• Via Fauser tratto compreso fra Via Sozzetti e sino al parcheggio della RadiciChimica;
• C.soXXIIIMarzo tratto compreso dallaTangenziale e sino al parcheggio Penny Market;
• Via Alcide De Gasperi tratto compreso dalla tangenziale e sino a Via Udine;
• Via Udine;
• Via Monte San Gabriele attraversamento da Via Udine al parcheggio del Tigros;
• Via Generali tratto compreso dalla Tangenziale alla rotatoria Via Rizzottaglia/Via Generali;
• Via Generali tratto compreso tra la rotatoria Via Rizzottaglia/Via Generali e sino alla rotatoria di Via Umbria/Via Generali con ingresso all’ area di parcheggio di Via Generali fronte SUN;
• Via Pier Lombardo;
• Via Enrico Mattei;
• Via Triggiani;
• Via Europa da rotatoria Via Europa/ Via A. Boroli/Via A. da Giussano a C.so Risorgimento;
• C.so Risorgimento da Via Europa a ingresso Penny Market.

Per quanto riguarda la viabilità esterna saranno percorribili:

• Tangenziale;
• Rotatoria S.P. 11- C.so Vercelli/Tangenziale;
• C.so Vercelli tratto compreso fra dalla rotatoria della S.P. 11/Tangenziale e sino a Via Perugia;
• Rotatoria C.soVercelli/V.le Kennedy;
• Via Perugia;
• Via Ancona;
• Viale Kennedy tratto compreso fra Via Ancona e sino alla rotatoria Via Allegra /Via Porzio Giovanola;
• Via Ugo Porzio Giovanola;
• Rotatoria Via Porzio Giovanola/Via Biandrate;
• Via Giorgio Perlasca;
• Rotatoria Via Perlasca/Via Valsesia;
• S. P. 299 -Via Valsesia fino alla rotatoria con Via Adolfo Boroli;
• Rotatoria SP. 299-Via Valsesia/Via A. Boroli;
• Via A. Boroli;
• Rotatoria Via Europa/ Via A. Boroli/Via A. da Giussano;
• Via Europa da rotatoriacon Via Boroli a Via delle Americhe;
• Via delle Americhe;
• Rotatoria Via Delle Americhe/ C.so della Vittoria;
• Via Mario Pavesi;
• Rotatoria ViaPavesi/Via G. Biancalani;
• Via Biancalani;
• Tangenziale.

Le deroghe per gli Euro 3

Per non penalizzare alcune categorie l'ordinanza avrà alcune deroghe: potranno infatti circolare liberamente i proprietari di auto diesel Euro 3, quindi immatricolate tra il 2001 e il 2006, che hanno più di 65 anni. Stesso discorso per chi possiede un Isee inferiore ai 17mila euro e per i veicoli delle categorie N1, N2 e N3, utilizzate da piccoli artigiani per lavoro. 

Le esenzioni

Sono tanti i motivi per cui si può essere esentati dalla restrizioni. Ad esempio sono esentati i veicoli di turnisti e operatori in servizio di reperibilità (con la certificazione del datore di lavoro), i mezzi con a bordo almeno tre persone, le auto usate da lavoratori la cui abitazione e il luogo di lavoro non sono serviti negli orari lavorativi dai mezzi pubblici nel raggio di 1000 metri o le auto di chi si sta recando in ospedale per una visita o una terapia, chi sta portando i bambini a scuola. 

Tutte le categorie esentate

In caso di sforamenti

Nel caso in cui i livello di PM10 salgano oltre il limite le restizioni aumenteranno. Dopo quattro giorni consecutivi di sforamento del valore di 50 microgrammi al metro cubo della concentrazione di PM10 il divieto sarà esteso anche alle auto diesel Euro 4 dalle 8.30 alle 18.30 e ai diesel Euro 1, 2 e 3 adibiti al trasporto merci il sabato e nei festivi.

Se dopo dieci giorni il livello di PM10 non scenderà ancora sarà vietata la circolazione dalle 8.30 alle 18.30 al sabato e nei giorni festivi ai veicoli commerciali Euro 1, 2 e 3 diesel e dalle 8.30 alle 12.30 il sabato e nei giorni festivi per i veicoli commerciali Euro 4 diesel.

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di francesco
    francesco

    Una è l'ordinanza emessa, e altro è l'effettiva applicazione dei controlli e sanzioni sul campo. Chissà con quel gran numero di parco macchine: euro 0, euro 1, 2 e 3;  in cui molte di queste in mano a extracomunitari un pò riottosi. In cui  sovente ai controlli degli agenti, manco assicurazione hanno. Si immagini con questa disposizione con le sue limitazioni. Sicuramente non saranno tanto per la quale a disposizioni e sanzioni.            Ad esempio,  se colti circolanti senza autorizzazione e gli si applica  seduta stante il fermo auto.... non meno si consideri l'eventuale reazione in diretta !!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Premosello Chiovenda: muore chef di Gravellona Toce

  • Sport

    Cuneo Novara 0-0: Azzurri ancora deludenti

  • Cronaca

    San Pietro Mosezzo: uomo muore sul posto di lavoro

  • Cronaca

    Fermato in Friuli autista di macchinari rubati da un'azienda novarese

I più letti della settimana

  • Tragedia a Vercelli, bambina di 12 anni muore nel sonno

  • Movida violenta a Novara, feroce aggressione fuori dalla discoteca Ryan's

  • Le Iene a Novara: nel mirino della trasmissione il nuovo regolamento di polizia urbana

  • San Pietro Mosezzo: uomo muore sul posto di lavoro

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 17 e 18 novembre

  • Tragico investimento sui binari, due fratelli travolti dal treno: uno è morto, l'altro è gravissimo

Torna su
NovaraToday è in caricamento