Borgomanero: il carro più bello è quello del rione San Bartolomeo

Vince la sfilata della festa dell’uva 2018 “L’orchestra del sindaco” . A premiare la iena Stefano Corti. Fotogallery!

Premiazioni in piazza Martiri

L'aronese inviato del programma satirico delle Iene Stefano Corti  ha condotto la cerimonia di chiusura della 70esima edizione della festa dell'uva.

Il verdetto dell'attenta giuria, composta dall'assessore Annalisa Beccaria in qualità di presidente, Marco Preti, interior designer, Fabrizio Pistono, presidente Pro loco di Santhià, Marco Canuto, presidente Carnevale di Borgosesia e Cristiano Testa, Generale della Società Carnevalesca 2019 Città di Ivrea, ha decretato vincitore il rione San Bartolomeo con il carro allegorico “L’orchestra del sindaco” di Mariano Manca con 225 punti. Si tratta della XVII vittoria per la squadra di Manca, attuale consigliere comunale di maggioranza e da sempre impegnato nella realizzazione di addobbi e decorazioni per la città.

Al secondo posto c'è il carro “Disco inferno” del gruppo “Poker d’asu” con 177 punti e al terzo “Il ballo delle maschere” di Cossato Monte con 175 punti.

Per la categoria carri vendemmiali si sono classificati ex aequo al primo posto  i “Ragazzi del Borgo DiVino”, con “Beati noi contadini e i ragazzi dell’oratorio di Cressa con “Uva Dance – La festa da Burbané”.

Infine alla sfilata hanno partecipato anche le macchiette e i gruppi, quest'anno solamente in due: primo il Rione San Bernardo con “Per sempre giovani”.

La serata si è conclusa con la riconsegnato al sindaco Sergio Bossi delle chiavi della città da parte della Sciora Togna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

  • Incidente mortale a Pogno, motociclista cade sulla strada e muore

Torna su
NovaraToday è in caricamento