Progetto "Gruppo noi" all'Enaip contro tutti i bullismi

I centri EnAIP di Arona e Borgomanero hanno aderito all'iniziativa

EnAIP Borgomanero ed EnAIP Arona partecipano al progetto “Gruppo Noi”, che consiste nell’individuare, all’interno della scuola, gruppi di studenti che svolgano funzione di auto-mutuo-aiuto tra pari sulle situazioni di disagio giovanile e che siano supportati da risorse esterne del territorio di riferimento (rete locale di prossimità).

Il progetto, nato nell’anno 2014/2015, ha continuato con le sue attività fino ad oggi, raggiungendo l’adesione di 121 scuole e 15 centri di formazione professionale, tra cui EnAIP, distribuiti sul territorio piemontese.

Fare parte della rete significa promuovere anche tra le nostre classi una cultura di benessere a scuola e di lotta al bullismo, attraverso il coinvolgimento diretto dei nostri allievi.

L’Ufficio Scolastico Regionale svolge attività di monitoraggio per verificare che effettivamente i gruppi vengano creati, siano conosciuti e funzionino; si occupa inoltre di raccogliere esiti, criticità e vantaggi, coinvolgendo anche l’Università di Torino e del Piemonte Orientale.

I risultati dell’iniziativa sono stati fino ad ora molto positivi, sia per quanto riguarda la prevenzione di comportamenti derivati da forme di disagio sociale, sia nei casi di manifestazione di bullismo e di scarso rispetto della persona e dell’ambiente scolastico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Novarese con la patente scaduta invade la corsia opposta e si schianta: gravissimo

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Novara, furti a raffica nelle case di Porta Mortara in pieno giorno

Torna su
NovaraToday è in caricamento