NovaraJazz: aumenta ancora il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

Il festival internazionale di musica jazz vede crescere il suo contributo entro il tetto massimo consentito (10%) con l'assegnazione di 45.090 euro

Foto Pugliese

Aumenta il contributo che il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali assegna, ormai da 4 anni, a NovaraJazz.

Il festival internazionale di musica jazz, infatti, vede crescere il suo contributo entro il tetto massimo consentito (10%) con l’assegnazione di 45.090 euro con un punteggio legato alla qualità artistica di 18 punti e un totale di 44, posizionandosi così tra i migliori operatori del proprio cluster.

Soddisfazione da parte dei direttori del festival, che di anno in anno hanno visto crescere il contributo, assegnato in prima istanza nel 2016.
Un’altra ottima notizia in questo anno così importante per il jazz a Novara, in attesa della European Jazz Conference di settembre. 

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Novara: 6 locali da non perdere

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • L'Ordine dei medici contro la "fuga" all'estero dei giovani dottori

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Ghemme, punto da un insetto: tenta di salvarsi ma muore il giorno dopo

  • Geometra scomparso a Bellinzago: l'appello della famiglia

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento