Coronavirus, a Novara riapre il Parco dei bambini

Revocata l'ordinanza del 1° maggio che vietava l'utilizzo dei giochi all'interno delle aree verdi

Foto di repertorio

A Novara riapre il Parco dei bambini e tornano ad essere utilizzabili i giochi all'interno delle aree verdi della città.

Lo ha stabilito la nuova ordinanza firmata oggi, venerdì 22 maggio, dal sindaco Alessandro Canelli, con cui viene revocata l'ordinanza del 1° maggio che vietava l'utilizzo dei giochi all'interno delle aree verdi cittadine. Restano sempre in vigore il divieto di assembramenti e l'obbligo al distanziamento sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questi giorni - ha spiegato il sindaco Alessandro Canelli - abbiamo provveduto, con squadre del Comune e con l’aiuto di Assa, ad igienizzare i giochi e le giostrine presenti nei parchi, a partire da quelli recintati. Stiamo facendo in modo che all’ingresso vengano posizionati dispenser di igienizzanti per le mani, ma chiediamo comunque la massima attenzione ai genitori e agli accompagnatori dei bambini. Le norme di igienizzazione sono molto restrittive e quasi impossibili da attuare, tanto che Anci ha chiesto al Governo di 'alleggerire' tali regole, contando proprio sul contributo e la collaborazione dei genitori. Naturalmente, da parte nostra, continueremo con regolarità a mettere in atto operazioni di pulizia finalizzate a tutelare quanto più possibile le nostre famiglie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mauro Icardi e Wanda Nara comprano casa a Galliate

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Coronavirus, +57 positivi in Piemonte: stabile la situazione a Novara, ma c'è un decesso

  • Tragedia a Cerano, i vigili del fuoco entrano in casa e trovano un 58enne morto

Torna su
NovaraToday è in caricamento