"L'Italia che resiste", in 300 davanti al municipio di Novara

La manifestazione contro il Decreto Sicurezza ha coinvolto comuni cittadini e associazioni

Foto Andrea Marangon

Anche Novara ha partecipato alla manifestazione nazionale “L’Italia che resiste”, organizzata in numerose piazze di tutto il Paese.

La manifestazione, la cui idea è nata a Torino, è una protesta pacifica contro le nuove norme introdotte dal Decreto Sicurezza. A Novara, davanti al municipio, hanno sfilato circa 300 persone, tra cui comuni cittadini, politici e associazioni come la Comunità di Sant’Egidio e Emergency, oltre al Comitato Antifascista Novarese.

“Il Comitato Antifascista Novarese – scrive in una nota - è presente all’iniziativa “L’Italia che resiste” per affermare con forza l’avversione alle politiche e alla propaganda xenofobe e disumane. Altresì sottolineiamo la continuità, quando non la identità, di tali scelte politiche tra i governi precedenti e l’attuale e il coinvolgimento diretto dei partiti politici che quei governi sostenevano. Perché la cultura e la politica della accoglienza e contro la repressione non possono e non devono essere oggetto di propaganda elettorale. Affermazione e contrarietà vanno espresse quando si è maggioranza, non solo quando si è all’opposizione”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto al Monopolio di Novara: sfondano l'ingresso con un tir e rubano migliaia di euro di sigarette

  • Cronaca

    Incendio sulla A4: furgone prende fuoco nell'area di servizio di Novara Nord

  • Cronaca

    Trecate, controlli antidroga in stazione: fermato un 23enne

  • Incidenti stradali

    Incidente a Novara, apre la portiera e travolge una ciclista in corso Vercelli

I più letti della settimana

  • Gozzano, 13enne colpito da una pallonata al petto va in arresto cardiaco: è gravissimo

  • Tragedia a Caltignaga, uccide la moglie e poi tenta il suicidio

  • Maxi sequestro a Novara: 500 kg di droga scaricata da un tir in un garage in città

  • Medico di Borgomanero brevetta gli occhiali che individuano i tumori al cavo orale

  • "Ti abbiamo ripreso mentre eri su un sito porno, dacci dei soldi o diffondiamo il video"

  • Novara, sequestrato un camion con oltre 500 kg di droga pronta per essere scaricata

Torna su
NovaraToday è in caricamento