Borgomanero: tanti progetti per l'associazione Mamre

Viaggio umanitario in Bosnia e Casa Irene, la comunità mamma-bambino è quasi pronta

Serramenti casa Irene

E' sempre in movimento l'associazione Mamre di Borgomanero presieduta da Mario Metti.

A fine novembre partirà un altro viaggio umanitario in Bosnia, si tratta quarto. È in programma sabato 24 e domenica 25 novembre.

In queste settimane alla casa di accoglienza “Piccolo Bartolomeo” di Borgomanero verranno raccolti prodotti per l'igiene (sapone liquido, shampoo, rasoi usa e getta e altro ancora) destinati ai migranti.

Inoltre proseguono i lavori alla comunità mamma-bambino "casa Irene" che sta sorgendo, per iniziativa dell'associazione Mamre e con il sostegno fra gli altri della Fondazione comunità novarese onlus, nella zona nord di Borgomanero. È venuto il momento della posa dei serramenti.

Infine chi volesse aiutar l'onlus non deve far altro, andando a fare la spesa, che aggiungere al carrello qualche prodotto da donare poi all'associazione Mamre che accoglie uomini, donne e bambini in difficoltà. In questo momento le priorità sono rappresentate da olio, farina, passata di pomodoro, tonno, shampoo, bagno schiuma e latte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

  • Allarme al Fauser: scuola evacuata per un principio di incendio

  • Trecate, otto vigili su 14 chiedono di andarsene dal comando

Torna su
NovaraToday è in caricamento