Orta, proposta di matrimonio sul lago con striscione

L'idea di Pierpaolo ha incuriosito molti turisti

Un aereo sul lago che ha fatto alzare lo sguardo a molti turisti che venerdì 9 agosto erano a Orta.

La scritta "Eli mi vuoi sposare?" non è passata inosservata. L'idea è stata di Pierpaolo Fraudatario, che ha scelto di fare la proposta di matrimonio alla sua ragazza Elisabetta proprio in mezzo al lago. 

"Con il supporto di Villa Crespi - racconta Pierpaolo - abbiamo organizzato la proposta. Alle ore 18 un'imbarcazione privata della Villa ci ha portato a fare un tour del lago. Alle 18:30 la barca si è fermata al centro del lago, di fronte al molo di Orta, e ho chiesto ad Elisabetta di guardare il cielo perché poteva esserci qualche stella anche di giorno essendo vicina la notte di San Lorenzo. Lei alzando gli occhi al cielo ha visto passare un aeroplano con la fatidica frase “Eli mi vuoi sposare?”. Io mi  sono inginocchiato e le ho porto l’anello. Elisabetta in lacrime ha pronunciato per fortuna un “SI”.

La scena non è passata inosservata alle tante persone che si trovavano sul molo di Orta e che hanno applaudito la coppia. 

image2-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

Torna su
NovaraToday è in caricamento