Provincia cronica "serra" di nuovi autori, al via l’11° edizione del premio letterario

Quest'anno il concorso che abbina musica e letteratura omaggia Cristina Donà

Cristina Donà

Il premio letterario "Provincia cronica" omaggia quest’anno la cantautrice Cristina Donà, con la canzone "Così vicini" che darà lo spunto ad autori di racconti e poesie per scrivere gli elaborati che parteciperanno all’edizione 2019. Il concorso giunge al traguardo dell’undicesima edizione: si tratta di un unicum tra i premi letterari perché abbina musica e letteratura, scegliendo ogni anno un cantautore a cui gli autori devono ispirarsi per comporre racconti e liriche inedite.

Il premio si articola in due sezioni (racconti e poesia); i partecipanti hanno tempo per inviare i propri elaborati fino al 31 maggio 2019. Il bando è disponibile sui principali siti di concorsi letterari e sul sito dell’associazione www.asapfanzine.it .

"Il Comune di Cameri ospiterà la premiazione sabato 7 settembre, alle ore 16, con un reading in cui verranno declamati gli elaborati alternati alle canzoni di Cristina Donà - spiega Pierangelo Toscani, consigliere delegato alla Cultura del Comune di Cameri - Siamo contenti che il premio omaggi proprio la Donà, che vent’anni fa, ai suoi esordi, fu invitata a Cameri che in quegli anni è stata fucina di nuovi autori di musica italiana grazie alla Consulta giovani".

Prosegue anche la collaborazione con Balla coi cinghiali, l’importante festival musicale ospiterà a Vinadio, nel Cuneese, un’anteprima del
reading venerdì 23 agosto. "Provincia cronica" viene organizzato dall’associazione Asap - As Simple As Passion insieme a Comune di Cameri, Atl Novara e dall’associazione Balla coi cinghiali.

"In questi anni hanno partecipato al premio centinaia e centinaia di autori da tutta Italia - spiega Roberto Conti, ideatore di Provincia cronica - Ogni anno introduciamo novità e una giuria diversa composta da addetti ai lavori per valutazioni attente e qualificate: quest’anno la sezione racconti sarà coordinata da Lorenzo Proverbio di Effedì edizioni, mentre la poesia avrà come madrina Giovanna Cristina Vivinetto, poetessa autrice di ‘Dolore minimo’, caso letterario dello scorso anno. Anche Cristina Donà è stata informata della scelta di dedicare il premio a una sua canzone, ci ha fatto sapere che seguirà con interesse le fasi del concorso".

Negli anni il premio ha dato la possibilità agli scrittori di confrontarsi con le canzoni di De Andrè, Battiato, Fossati, Umberto Maria Giardini, Amor Fou, Bugo, Baustelle, Carmen Consoli, Le luci della centrale elettrica, quello che secondo gli organizzatori rappresenta il meglio della
musica italiana.

Potrebbe interessarti

  • Quando e perchè cambiare le lenzuola

  • A Novara la prima procedura di radioterapia intra-operatoria

  • 5 rimedi naturali per allontanare le formiche da casa

  • Novara, nuovi trattamenti endoscopici mini-invasivi per l'obesità al Maggiore

I più letti della settimana

  • Bogogno, schianto fra auto e moto: gravissimo il centauro

  • Novara, rissa in pieno centro fra un gruppo di ragazzi

  • Verbania, 46enne ferito al collo per strada: è gravissimo

  • Cannobio, si trancia un dito mentre sta lavorando al supermercato

  • Druogno, incidente mortale: vittima un pensionato investito da un'auto

  • Novara, entra in un negozio del centro ed esce senza pagare: bloccato dalla titolare

Torna su
NovaraToday è in caricamento