A Trecate raccolta fondi per la ricerca contro il neuroblastoma

La raccolta

ENEA, European Neuroblastoma Association onlus, è un’associazione composta e diretta da genitori che si occupa di ricerca, a livello internazionale, di nuovi trattamenti farmacologici per il neuroblastoma, un tumore pediatrico altamente maligno che ha bassissime percentuali di sopravvivenza nelle sue forme più aggressive. 

Le somme da investire in questa ricerca sono molto onerose ed ENEA ha bisogno dell’aiuto di tutti: per questo ha organizzato una raccolta fondi pasquale. 
Fino al prossimo 30 marzo sarà possibile prenotare sul sito www.eneassociation.org uova di cioccolato belga di qualità superiore, al latte o fondente (offerta minima 10.00 euro cadauno) o nocciolate al latte (offerta minima 12 euro cadauno).

L’iniziativa è stata patrocinata da tutte le Forze armate (Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri) e all’Amministrazione comunale di Trecate sta a cuore la ricerca in ambito medico in quanto, con la sua continua evoluzione, permette di salvare un numero sempre maggiore di vite umane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Urtato da un'auto mentre è in bici: in ospedale con gravi ferite

  • Verbano Cusio Ossola

    In manette per sequestro di persona: tra gli arrestati due risiedono a Domodossola

  • Cronaca

    Lutto nel mondo della cultura: addio a Dorino Tuniz

  • Attualità

    Oleggese pronto per un'altra avventura: girare il Marocco in bicicletta

I più letti della settimana

  • Novara: 18enne si toglie la vita in camera sua

  • Schianto alla rotonda di San Pietro: auto si incendia, morta in ospedale Maria Grazia Masiero

  • Galliate: "Siamo sotto schock, la scuola non c'entra": parla la famiglia del ragazzo che si è tolto la vita

  • Cannavacciuolo, la pasticceria novarese si sposta fuori città

  • Cerano, il parroco si innamora di una donna e lascia il sacerdozio

  • Novara, lite in strada in viale Dante: picchia una donna e poi aggredisce gli agenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento