Re biscottino ha fatto le prove per Novara a Torino e in Liguria

Salvo imprevisti, nelle due tappe novaresi potrebbe esserci ospite il doge di Venezia

Re Biscottino sta facendo le prove per scaldare i motori in vista delle sfilate di Novara. In attesa del 2 e del 5 marzo, quando il Carnevale arriverà in città, Re Biscottino e Regina Cuneta hanno già iniziato i festeggiamenti, sia in Piemonte sia in Liguria.

La prima tappa è stata domenica 3 a Torino alla cerimonia di apertura al “Carlevè ed Turin”promosso e sostenuto dalla Città di Torino, dalla Città metropolitana e dalla regione Piemonte, con l'organizzazione dell'Agis Anesv e la collaborazione della Pro loco Torino e del comitato Manifestazioni torinesi. Il clou dei festeggiamenti, con la sfilata dei Carri Allegorici che attrae migliaia di torinesi, è in programma domenica prossima, 10 febbraio.

Poi il giro al mare: l’associazione delle maschere è stata anche ospite di Re Cicciolin a Savona e del Beciancìn a Loano, per la 28^ edizione del rinomato CarnevaLoa.

A Novara potrebbe esserci una sorpresa: il doge di Venezia.

Potrebbe interessarti

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Come realizzare un barbecue in muratura

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

  • Ghemme, punto da un insetto: tenta di salvarsi ma muore il giorno dopo

Torna su
NovaraToday è in caricamento