Trecate, una scultura per ricordare i profughi di Brentonico

Il Comune di Brentonico (TN) ha voluto donare una scultura in legno in ricordo dei tragici avvenimenti di un secolo fa

Trecate è uno dei tanti Comuni che hanno accolto i profughi e gli internati di Brentonico durante la prima guerra mondiale: donne, bambini ed anziani in poche ore vennero sfollati verso destinazioni a loro sconosciute ed alcuni arrivarono nella località piemontese.

In segno di amicizia e di gratitudine alla comunità trecatese, il Comune di Brentonico (TN) ha voluto donare una scultura in legno in ricordo dei tragici avvenimenti di un secolo fa e in continuità con i valori espressi nel Patto di amicizia firmato il 22 ottobre 2017.

"L’Amministrazione comunale è grata ai colleghi di Brentonico per aver deciso di omaggiare la nostra città con un dono così prezioso – ha dichiarato l’assessore ai Gemellaggi Roberto Minera –  Per questo abbiamo deciso di ricambiare il pensiero con un quadro che rappresenta un mestiere della nostra tradizione risicola: la mondina. È anche attraverso scambi culturali e artistici che si alimentano amicizie come quella tra i nostri Comuni destinata in questo modo a durare a lungo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Novara, sequestrata in casa per ore, rapinata e poi perseguitata: arrestati un uomo e una donna

  • Verbano Cusio Ossola

    Falsa cittadinanza, 800 documenti illegali: 7 arresti tra Novara e Verbania, nella rete anche un parroco

  • Cronaca

    Novara, i danni del vento: alberi crollati e pali abbattuti in città

  • Incidenti stradali

    Incidente a Borgo Ticino, schianto tra auto e moto: due feriti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora legale: quando cambia l'ora

  • Verbania, si sente male e muore a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Verbania: famiglia travolta sul ponte di Intra

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 23 e 24 marzo

  • Novara: entra a casa della ex, lei chiama la polizia ma lui le strappa il telefono

  • Cantante romano arrestato a Novara: è accusato di rapina aggravata

Torna su
NovaraToday è in caricamento