Novara, nuovi biglietti Sun: cambiarli o non cambiarli?

Diverse segnalazioni di persone che si sono recate negli uffici e non hanno potuto sostituire i vecchi biglietti

Il cartello affisso alle fermate dell'autobus

Da qualche settimana la Sun, la società che si occupa del trasporto pubblico novarese, ha deciso di sostituire i vecchi biglietti con nuovi titoli di viaggio "anti contraffazione".

Il cambio dei biglietti

L'avviso affisso alle fermate degli autobus spiega agli utenti che, a partire dal 25 febbraio, "tutti i biglietti con la vecchia grafica non potranno essere più venduti e utilizzati dall'utenza" e che "sarà predisposta la sostituzione del biglietto ordinario urbano 90 minuti con due nuove tipologie grafiche di titolo di viaggio cartaceo". Quindi "l’utenza potrà recarsi presso l’ufficio Biglietteria di C.so Garibaldi 23 o presso le rivendite extraurbane, per provvedere al cambio alla pari dei biglietti con vecchia grafica fuori corso".

"Avendo visto il cartello ho deciso di recarmi, il 7 marzo, agli uffici della Sun per cambiare i vecchi biglietti che avevo in casa - ci racconta il signor Mario - Una volta lì però mi è stato detto che non era necessario: potevo continuare ad utilizzare i 10 biglietti che avevo ancora per un po'. Il problema non è il biglietto in sè, ma la perdita di tempo. Sarebbe stato sufficiente spiegare sul cartello che si possono utilizzare i biglietti vecchi fino a esaurimento".

Il signor Mario non è stato l'unico ad avere questo problema: diversi novaresi hanno fatto un giro a vuoto in biglietteria per sostituire i titoli di viaggio. 

La risposta di Sun

"La nuova grafica di biglietti nasce dall'esigenza di prevenire le contraffazioni - chiarisce il presidente della Sun Gaetanino D'Aurea - Abbiamo scoperto più di una volta biglietti fotocopiati che sembravano quasi gli originali. Con i nuovi biglietti sarà impossibile. Abbiamo poi creato una nuova tipologia di biglietto, quello urbano della conurbazione, che sarà possibile su tutte le tratte urbane dei Comuni collegati".

E per quanto riguarda la sostituzione? "Abbiamo deciso di avere un po' di tolleranza - spiega D'Aurea - Non faremo multe ad utenti che comunque il biglietto lo hanno pagato, anche se è quello vecchio. Per le sostituzioni provvederemo a farle solo agli utenti che ne hanno già comprate grosse quantità: gli altri potranno continuare ad usarli per un po'".

Quindi cambiarli o non cambiarli? A quanto pare il cartello affisso alle fermate è un po' fuorviante: se avete a casa biglietti vecchi potrete continuare "almeno per un po'", a quanto dice Sun, ad usarli. La data del 25 febbraio quindi, sarebbe solo indicativa. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Quando e perchè cambiare le lenzuola

  • A Novara la prima procedura di radioterapia intra-operatoria

  • 5 rimedi naturali per allontanare le formiche da casa

  • Novara, nuovi trattamenti endoscopici mini-invasivi per l'obesità al Maggiore

I più letti della settimana

  • Bogogno, schianto fra auto e moto: gravissimo il centauro

  • Novara, rissa in pieno centro fra un gruppo di ragazzi

  • Verbania, 46enne ferito al collo per strada: è gravissimo

  • Cannobio, si trancia un dito mentre sta lavorando al supermercato

  • Druogno, incidente mortale: vittima un pensionato investito da un'auto

  • Novara, entra in un negozio del centro ed esce senza pagare: bloccato dalla titolare

Torna su
NovaraToday è in caricamento