Grande successo di pubblico alla mostra "Ottocento in collezione"

La mostra allestita al Castello Sforzesco Visconteo si è chiusa con un grande successo di pubblico

Sono stati 30.875 i visitatori che, dal 20 ottobre 2018 al 24 febbraio 2019, hanno ammirato gli 80 capolavori di pittura e scultura tutti provenienti da prestigiose raccolte private, di autori quali Giovanni Boldini, Giuseppe De Nittis, Giovanni Fattori, Carlo Fornara, Domenico e Gerolamo Induno, Silvestro Lega, Angelo Morbelli, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Giovanni Segantini, Federico Zandomeneghi.

I numeri qualificano la rassegna come una delle iniziative di maggior successo ospitate nelle sale del Castello di Novara e attestano la città di Novara come un nuovo polo della cultura, in particolare legata alla storia figurativa dell’Ottocento italiano.

“Siamo molto soddisfatti - afferma Paolo Tacchini, presidente di METS Percorsi d’arte -, il pubblico ha capito e apprezzato l'elevata qualità delle opere esposte e il rigore scientifico del percorso espositivo, premiando il grande sforzo profuso dagli organizzatori e dai curatori per allestire una mostra di così alto profilo”.

“Ritengo che questa esperienza - prosegue Paolo Tacchini - abbia avuto anche il merito di accendere i riflettori su una città che è stata, di fatto, una delle culle più significative del fenomeno del collezionismo privato, nato nell’Ottocento e proseguito per tutto il secolo successivo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Novara, furti a raffica nelle case di Porta Mortara in pieno giorno

  • Fabbricava e vendeva biglietti falsi, denunciato autista della Vco Trasporti

Torna su
NovaraToday è in caricamento