Tariffa puntuale a Novara: in arrivo la nuova raccolta rifiuti in diverse zone della città

Dopo Pernate e Torrion Quartara la tariffa puntuale attiva anche al Quartiere sud

A partire da ottobre la tariffa puntuale arriverà anche al Qaurtiere sud.

Dopo Pernate, dove era stata attivata in via sperimentale, e Torrione, dove è partita a luglio, il nuovo sistema di raccolta si diffonde anche in altri quartieri della città. Nelle zone di Cittadella, Rizzottaglia, Villaggio Dalmazia e Via Monte San Gabriele quindi i rifiuti non recuperabili raccolti saranno conteggiati, in modo che i cittadini siano incentivati a differenziare meglio.

Come funziona la tariffa puntale 

Per i cittadini inizialmente cambierà poco: i rifiuti non differenziati dovranno infatti essere posti in appositi sacchetti o raccoglitori dotati di rilevatori, che assoceranno ad una determinata utenza i rifiuti. In questo modo sarà possibile calcolare esattamente quanto "non recuperabile" ogni famiglia produce e, quando sarà attivata la riduzione delle tariffe, quanto deve pagare effettivamente di Tari. Ovviamente la tariffa puntuale spingerà i novaresi a differenziare in maniera più attenta, facendo sì che la produzione media di rifiuti indifferenziati diminuisca.

Ad ogni famiglia dei quartieri interessati che vive in abitazioni singole saranno forniti 26 sacchi da 90 litri all'anno, ognuno dei quali avrà al suo interno un piccolo trasponder, oppure contenitori da 120 litri, sempre con trasponder. Questo sarà "letto" da rilevatori appositi al momento del conferimento sul camion, permettendo al sistema centrale di conteggiare il numero di sacchi, o di contenitori, utilizzati da ogni famiglia all'anno.

Per i condomini invece all'interno del cortile del palazzo, dove ora si trovano i bidoni, saranno posizionati dei cupolotti, che potranno essere aperti con un badge. Ogni nucleo familiare avrà una tessera e portà conferire all'interno del cassonetto fino a 18 litri di rifiuto non recuperabile per volta: le aperture saranno quindi registrate e il sistema potrà calcolare quanti rifiuti ha prodotto ogni famiglia. 

Gli incontri per i cittadini

Ci saranno due riunioni informative per gli abitanti, venerdì 6 settembre alle ore 21 e martedì 10 alle ore 18, nella sede dell’ex consiglio di quartiere in via Monte San Gabriele 50. 

La distribuzione dei materiali avverrà sempre nella sede dell’ex consiglio, nel mese di settembre, giovedì 12 dalle 9.30 alle 12.30, venerdì 13 dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 19, sabato 14 dalle 9 alle 12, lunedì 16 dalle 16 alle 19, martedì 17 dalle 9 alle 12.30, mercoledì 18 dalle 9 alle 12.30, giovedì 19 dalle 16 alle 19, venerdì 20 settembre dalle 9 alle 12.30, sabato 21 settembre dalle 9 alle 12, lunedì 23 dalle 16 alle 19, martedì 24 dalle 9 alle 12.30, mercoledì 25 dalle 9 alle 12.30 e giovedì 26 dalle 9 alle 12.30.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Lo stadio di Novara set cinematografico per un giorno: si cercano comparse

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Tragedia a Castelletto: muore investito dal camion della nettezza urbana

  • E' un rifugiato politico l'uomo che vagava a piedi con un coltello sulla A4: arrestato dopo 24 ore di ricerche

Torna su
NovaraToday è in caricamento