Tangenziale chiusa: code, traffico e disagi in mezza città

A causa dei lavori tutto il traffico è stato deviato in via Verbano e corso della Vittoria

Sono iniziati i lavori in tangenziale: se ne sarà accorto chiunque transiti nella zona nord della città. La chiusura da parte di Anas del primo tratto interessato dai lavori, tra l'uscita sulla Statale 32 e lo svincolo per la Torino-Milano, in direzione Vercelli, ha portato tutto il traffico, in particolare quello dei numerosissimi camion, su via Verbano e corso della Vittoria.

I residenti di Veveri e tutti gli automobilisti che passano nella zona si sono ritrovati imbottigliati in un traffico continuo, peggiorato nella giornata di lunedì anche dall'incidente in via delle Americhe. L'unica cosa da fare però è mettersi il cuore in pace, a meno di non avere la possibilità di fare un percorso alternativo. La carreggiata della tangenziale tra la SS32 e l'autostrada sarà infatti chiusa fino al 10 agosto. 

Dal 23 fino al 27 luglio invece sarà chiusa una sola corsia in direzione Laghi tra Cameri e la Statale 32, mentre dal 24 luglio fino al 10 agosto sarà chiusa una sola corsia in direzione Vercelli tra lo svincolo dell'autostrada e quello di corso Milano. 

Potrebbe interessarti

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Gli alimenti che NON devono essere conservati in frigo

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Incidente mortale a Trecate: perde il controllo della moto e finisce in una risaia

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente in autostrada, schianto fra tre auto: sette feriti, in coma una bambina di 5 anni

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento