Lavori in corso: via Montello e corso XXIII Marzo chiusi al traffico

Circolazione e sosta vietate dal 14 al 16 gennaio in entrambe le vie. Le informazioni utili

Foto di repertorio

Via Montello e corso XXIII Marzo chiuse al traffico per lavori. Secondo quanto comunicato dal Comando di polizialocale, infatti, per un cantiere di manutenzione edile dal dal 14 al 16 gennaio, dalle 8 alle 18, sono vietate la sosta, pena la rimozione, e la circolazione in corso XXIII Marzo, nel tratto compreso tra il civico 150/A e il civico 152 (angolo via Montello), e in via Montello, nel tratto compreso tra corso XXIII Marzo e il civico 2/A.

Sarà istituito il doppio senso di circolazione per i soli residenti e aventi diritto in via Montello, nel tratto compreso tra via Montegrappa e il civico 2/A. Saranno posti cartelli segnaletici di preavviso di deviazione indicante l’interruzione di via Montello e l’itinerario alternativo: in corso XXIII Marzo, all’intersezione con via Montello, cartello indicante strada chiusa. Lo stallo riservato ai disabili in corso XXIII Marzo sarà spostato dal civico 152 al civico 2 di via Monte Santo, mentre quello in via Montello sarà spostato dal civico 2 al civico 4.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Gozzano, schianto tra due auto: tre feriti tra cui un ragazzino di 15 anni

  • Verbano Cusio Ossola

    Litiga con il vicino e perde la testa: 67enne denunciato per minacce e lesioni

  • Sport

    Risultato storico per la Igor: le azzurre in semifinale di Champions League

  • Cronaca

    Fiamme nel parco del Ticino a Trecate: a fuoco i rifiuti abbandonati

I più letti della settimana

  • Verbania, si sente male e muore a soli 22 anni

  • Bellinzago, schianto sulla pista da motocross: 23enne gravissimo in ospedale

  • Schianto mortale nel piacentino: perde la vita un centauro novarese

  • All'outlet di Vicolungo apre "Antonino: Il Banco di Cannavacciuolo"

  • Novara, picchia e tenta di accoltellare il padre

  • Novara: entra a casa della ex, lei chiama la polizia ma lui le strappa il telefono

Torna su
NovaraToday è in caricamento