Coronavirus, 1500 mascherine per i medici di base dalla Fondazione Comunità Novarese

Le mascherine sono state acquistate grazie al Fondo Emergenza Coronavirus

Foto di repertorio

Il grido d’allarme lanciato dall’Ordine dei medici di Novara è stato subito raccolto dalla Fondazione Comunità Novarese onlus, che ha provveduto ad acquistare 1500 mascherine, grazie alla collaborazione di Croce Rossa Italia sezione di Novara.

"E’ un gesto di solidarietà che apprezziamo molto anche per la rapidità con la quale la Fondazione ha accolto la nostra richiesta di aiuto - ha spiegato il dott. Federico D’Andrea, presidente dell’Ordine - Un gesto che contrasta con la totale disattenzione di cui sono stati fatti oggetto i medici di medicina generale da parte delle istituzioni preposte ad affrontare l’emergenza coronavirus. I medici di base in queste settimane hanno prestato e continuano a prestare le loro cure ai cittadini, nei loro studi e a domicilio dei pazienti, pagando un duro prezzo personale. Hanno espletato le loro funzioni di tutela della salute dei cittadini, in carenza di dispositivi di protezione, armati solo del loro coraggio, senso del dovere e preparazione professionale, fino all'autolesionismo".

"In questa fase di emergenza acuta - ha commentato il segretario generale della Fondazione Gianluca Vacchini - la Fondazione cerca di stare il più possibile vicino agli enti e alle associazioni che si adoperano quotidianamente e in prima linea per i malati e per chi si trova in
difficoltà. Il contributo concesso per l’acquisto delle mascherine è reso possibile in tempi così immediati grazie alle tante donazioni che stanno pervenendo sul Fondo Emergenza Coronavirus costituito in Fondazione e che sta confermando la generosità dei novaresi".

"Per evitare che la situazione degenerasse - ha concluso D’Andrea - abbiamo dovuto ricorrere alla solidarietà del territorio e ancora una volta la Fondazione Comunità Novarese onlus non ha fatto mancare il suo intervento, prezioso come non mai".

La Fondazione Comunità Novarese onlus ricorda per chi volesse contribuire con una donazione sul Fondo Emergenza Coronavirus: Iban IT63T0760110100000018205146 con causale "Fondo Emergenza Coronavirus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Mauro Icardi e Wanda Nara comprano casa a Galliate

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Coronavirus, +57 positivi in Piemonte: stabile la situazione a Novara, ma c'è un decesso

  • Tragedia a Cerano, i vigili del fuoco entrano in casa e trovano un 58enne morto

Torna su
NovaraToday è in caricamento