A cosa serve la bava di lumaca?

La bava di lumaca è ormai l'ingrediente di tendenza di creme, sieri e lozioni, grazie alle sue proprietà rigeneranti, idratanti e cicatrizzanti. Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo elisir di giovinezza.

Le lumache racchiudono l’essenza della tranquillità e del seguire il proprio ritmo senza forzarlo.

La bava di lumaca è stata utilizzata in cosmesi per le sue proprietà rigeneranti, idratanti e distensive. Si tratta di prodotti che utilizzano la secrezione prodotta dalla lumaca: la parte inferiore dell’animale che appoggia al suolo viene considerato il suo piede esteso e da esso, per motivi di lubrificazione e spostamento, viene prodotta la secrezione che conosciamo e che vanta non poche virtù per il benessere della pelle.

Perché si utilizza la bava di lumaca nella cosmesi?

Il mucopolisaccaride chiamato comunemente bava viene prodotta dalle ghiandole della lumaca ed è composta da diversi nutrienti quali collagene, elastina, acido glicolico e allantoina che hanno un effetto rigenerante e protettivo sulla pelle.

Ecco, in sintesi, le caratteristiche di queste strutture.

  • Collagene: ha un’azione tonica sulla pelle, rendendola più morbida e idratata.
  • Elastina: si tratta di una proteina che nutre la parte elastica della pelle mantenendola tale.
  • Acido glicolico: stimola la purificazione della pelle mediante esfoliazione e favorisce la produzione di collagene all’interno de tessuti.
  • Allantoina: stimola la rigenerazione dei tessuti della pelle, favorendo l’eliminazione di cellule morte e il ricambio con i tessuti nuovi, mantenendo sempre una pelle luminosa.

La bava di lumaca contiene naturalmente molte sostanze che sono tipiche del tessuto epidermico o che favoriscono a sostenerlo e alimentarlo, come la presenza di vitamine e minerali.

I benefici della bava di lumaca

Utilizzare il siero prodotto dalla lumaca può risultare strano ma, se ci fermiamo a pensare, la natura ragiona per similitudini. La vischiosità della bava di lumaca richiama l’elasticità e la tonicità di una pelle sana.

Quali sono i benefici nell’utilizzare un siero o una crema a base di bava di lumaca?

  • Rigenera: la presenza di allantoina permette alle cellule morte di lasciare spazio alle nuove e fa apparire la pelle come luminosa e radiosa, grazie a una maggiore produzione di elastina e collagene.
  • Nutre: ha un alto valore nutriente ed emolliente e lascia la pelle morbida e levigata, importante per prevenire la formazione di rughe, soprattutto sulla pelle del viso.
  • Purifica: l’acido glicolico e i peptidi presenti contrastano l’insorgere di impurità nel viso e lasciano la pelle libera da tossicità. Antiossidante: la presenza di vitamina C e vitamina E
  • Sfiamma i tessuti, contrastando la formazione di radicali liberi, principale causa dell’invecchiamento cutaneo.

In breve, la bava di lumaca ha, per quanto riguarda la pelle, queste proprietà:

  • idrata e migliora l’elasticità cutanea;
  • contrasta lo sviluppo delle infezioni cutanee ed ha una profonda azione purificante ed esfoliante, utile a combattere acne e macchie del viso;
  • è lenitiva, protettiva e cicatrizzante;
  • difende la pelle dall’inquinamento ambientale e contrasta il foto-invecchiamento;
  • svolge un’azione anti-aging;
  • stimola i processi rigenerativi cutanei dopo la cicatrizzazione delle ferite, contrastando la formazione delle cicatrici;
  • previene la formazione delle smagliature.

Creme, sieri e lozioni a base di bava di lumaca diventano quindi un grande supporto per la cura della pelle; ma non è finita qui: la bava di lumaca viene utilizzata anche per la produzione di prodotti per capelli, in particolare balsami e maschere rigeneranti. Questa sostanza naturale, infatti, li rende più forti e robusti, evitando così che si spezzino, e ne contrasta la caduta.

La bava di lumaca è una sostanza naturale al 100%, quindi adattissima anche per le pelli più sensibili; quando acquisti prodotti a base di bava di lumaca, opta per prodotti contenenti una buona concentrazione della sostanza e distribuiti da aziende affidabili.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Bellinzago: 40enne schiacciato da un albero

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Vco, aereo ultraleggero precipita a Pieve Vergonte: gravemente ferite due persone a bordo

Torna su
NovaraToday è in caricamento