Pelle secca: cause, rimedi naturali e consigli per curarla

La pelle secca è un tipo di pelle dall’aspetto sottile e fragile che tende a disidratarsi e desquamarsi e dopo la detersione “tira”: vediamo quali sono le cause e i rimedi naturali per trattare la pelle secca.

Le pelli secche non sono tutte uguali, la mancanza di idratazione nella pelle si può manifestare sotto forme diverse, che vanno dalla tipica secchezza cutanea, desquamazione, e dai piccoli tagli al rossore, infiammazione, tensione costante e prurito. 

A differenza della pelle grassa, una cute secca è molto più soggetta all'invecchiamento cutaneo precoce: non a caso, gli individui con pelle secca lamentano spesso rughe d'espressione e zampe di gallina, soprattutto sul volto. La pelle secca è causata da una serie di fattori, tra l'altro molto differenti ed eterogenei: insulti climatici, predisposizione genetica, età avanzata, somministrazione di alcuni farmaci per lunghi periodi, patologie, stress, trattamenti cosmetici aggressivi o inadeguati per il proprio tipo di pelle.

Cosa fare per aiutare la propria pelle

  • Garantire un adeguato apporto idrico all'organismo: si consiglia di bere almeno 2 litri d'acqua al giorno
  • Proteggere la pelle dai raggi UV (solari ed artificiali)
  • Mantenere morbida le pelle con cosmetici specifici e delicati
  • Utilizzare umidificatori d'ambiente: i luoghi troppo freddi od eccessivamente caldi possono incidere negativamente sulle caratteristiche di elasticità e morbidezza della pelle
  • Utilizzare spesso cosmetici specifici per pelli secche, dalle proprietà idratanti, nutrienti, emollienti e filmogene
  • Massaggiare sempre le creme idratanti/emollienti con movimenti circolari per favorire l'assorbimento delle sostanze funzionali racchiuse nel prodotto
  • Scacciare lo stress: anche le ansie e le tensioni possono incidere negativamente sull'aspetto della pelle. Per questa ragione, è bene ritagliarsi un piccolo spazio di tempo da dedicare a se stessi, prediligendo attività fisiche leggere, pilates o yoga
  • La sera prima di coricarsi, applicare sulla pelle secca un generoso strato di crema oleosa, nutriente e protettiva
  • Per rimuovere le cellule morte presenti nello strato superficiale di una pelle secca, ruvida e rugosa, i peeling periodici sono particolarmente indicati. Gli scrub più apprezzati a tale scopo sono formulati con alfa-idrossiacidi: acido cogico, acido tartarico, acido malico ecc.
  • Detergere il viso con un latte detergente specifico per pelli secche. Per rimuovere il prodotto dal viso, si consiglia di strofinare delicatamente un batuffolo di cotone leggermente inumidito con acqua oligominerale a basso contenuto di sali minerali. Particolarmente indicata l'acqua termale.

Aiutano a proteggere la pelle dalla secchezza:

miele: uno dei migliori ‘antibiotici’ per la pelle, ideale per maschere per il viso e ottimo se unito all’olio essenziale di lavanda;
yogurt: da utilizzare con il miele come maschera viso idratante;
karité e argan: ricchi di vitamina E, dalle proprietà antiossidanti;
farina di avena: contribuisce a reidratare la cute con un doppio effetto detergente e nutritivo. Aggiunta nella vasca prima del bagno, ad esempio, rimuove delicatamente le impurità e aiuta i pori a trattenere più a lungo l’umidità;
burro di karité e polpa di aloe: da spalmare sulle mani secche 2 volte al giorno;
oliiolio di oliva (da applicare con olio di mandorle, rosa mosqueta, cocco e avocado per 15 minuti sul viso), olio di borragine (ricco di omega 6, ottimo per riequilibrare lo stato dell’epidermide), olio ricavato dai semi degli acini d’uvaolio di ricinoolio di avocadoolio di mandorle;
gel di Aloe vera;
-malva: è possibile preparare un siero utilizzando 5 foglie da far bollire con del latte (1 bicchiere). Filtrare e spalmare sulla pelle con un batuffolo di cotone 2 volte alla settimana (conservazione del prodotto per 1 mese);
detergente a base di calendula e iperico: per pulire la pelle sia la mattina e la sera, da abbinare a una crema idratante alle mandorle;
-  banana: da schiacciare e applicare su collo e viso per qualche minuto; 
argilla verde: da spalmare, unita a del miele, sul viso per 15-20 minuti – tralasciando il contorno occhi;
latte freddo e senape, da applicare sul viso per 20 minuti;
- un tuorlo d’uovo da tamponare sul viso e tenere per 15 minuti;
latte detergente; per proteggere il viso utilizzando un batuffolo di cotone;
- peeling e scrub: utili per rimuovere le cellule morte della pelle.

Scopri i migliori prodotti anti-cellulite in vendita online!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

  • Verbania, scoperto meccanico e carrozziere abusivo

Torna su
NovaraToday è in caricamento