Epifania con tre befane nel reparto di pediatria dell'ospedale Maggiore

L'iniziativa è partita dal Motoclub Novara con la sua "Motobefana": prima il raduno di motociclisti, poi la sfilata per le vie della città, con la Befana nel sidecar, e infine l'arrivo all'ospedale di Novara

Le befane in Pediatria

Tre Bbefane in pediatria per consegnare doni ai piccoli pazienti: tante sono state le ‘Signore con la scopa’ che nella mattinata di lunedì 6 gennaio si sono recate alla pediatria dell’azienda ospedaliero-universitaria.

L’iniziativa è partita, come ormai avviene da anni, dal Motoclub Novara con la sua "Motobefana": prima il raduno di centinaia di motociclisti (quest’anno dovrebbe essere stata superata la soglia elle 300 moto), poi la sfilata per le vie della città, con la Befana nel sidecar, e infine l’arrivo all’ospedale di Novara. Per il secondo anno consecutivo il Motoclub Novara ha organizzato per l’occasione una raccolta di fondi che sono andati ad Abio, l’associazione che da anni fa volontariato in pediatria.

Alla Befana del Motoclub si sono aggiunte anche la Befana del Sap (Sindacato autonomo di polizia) e del Vespa Club e tutte hanno portato doni ai piccoli ricoverati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Coronavirus, tre casi probabili a Novara: famiglia in isolamento in ospedale

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achref travolto da una moto mentre era in bicicletta

Torna su
NovaraToday è in caricamento