Gozzano, 13enne colpito da una pallonata al petto va in arresto cardiaco: è gravissimo

Il ragazzino stava giocando al parchetto con gli amici

Repertorio

Stava giocando al parchetto con gli amici, quando una pallonata lo ha colpito al petto e gli ha provocato un arresto cardiaco.

É successo nel tardo pomeriggio di domenica 14 aprile a Gozzano. Il ragazzino stava giocando con alcuni coetanei quando una pallonata lo ha colpito in pieno petto. Il giovane è crollato subito a terra dato che il colpo ha provocato un arresto cardiaco.

Immediato l'allarme: sul posto è intervenuto il personale del 118 che è riuscito a rianimare il 13enne. Il giovane è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Regina Margherita di Torino con l'elicottero, dove è ricoverato in condizioni gravissime. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamenti nelle prossime ore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento