Gozzano, 13enne colpito da una pallonata al petto va in arresto cardiaco: è gravissimo

Il ragazzino stava giocando al parchetto con gli amici

Repertorio

Stava giocando al parchetto con gli amici, quando una pallonata lo ha colpito al petto e gli ha provocato un arresto cardiaco.

É successo nel tardo pomeriggio di domenica 14 aprile a Gozzano. Il ragazzino stava giocando con alcuni coetanei quando una pallonata lo ha colpito in pieno petto. Il giovane è crollato subito a terra dato che il colpo ha provocato un arresto cardiaco.

Immediato l'allarme: sul posto è intervenuto il personale del 118 che è riuscito a rianimare il 13enne. Il giovane è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Regina Margherita di Torino con l'elicottero, dove è ricoverato in condizioni gravissime. 

Aggiornamenti nelle prossime ore

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

Torna su
NovaraToday è in caricamento