Bicocca, la marijuana trovata in campagna? Era solo canapa da fibra

Le piante ritrovate dalla polizia nei pressi di una cascina erano state rubate a Trecate: si tratta di canapa industriale coltivata da un'azienda novarese per produrre prodotti naturali

Erano piante di canapa ad uso industriale, e prive di thc, quelle ritrovate qualche settimana fa nei pressi di una cascina alla periferia di Novara. Le coltiva, per produrre prodotti naturali, un'azienda novarese a Galliate, che proprio nelle scorse settimane aveva subito un furto. Ignoti si erano infatti introdotti in un capannone a Trecate, dove erano state messe ad essiccare le piante.

E' stato proprio uno dei soci dell'azienda a contattare la Questura, dopo aver letto la notizia sui giornali, e a far presente la questione. Dopo gli accertamenti di rito e il via libera della Procura, le piante di canapa da fibra sequestrate sono potute tornare al legittimo proprietario.

Le piante di canapa erano state scoperte da un agente della polizia penitenziaria in una strada di campagna della Bicocca. Sul posto era poi giunta la polizia che aveva trovato 24 sacchi contenenti rami e foglie secche di quella che si pensava essere marijuana, per un peso complessivo di 170 chili. Probabilmente i ladri si sono accorti solo in un secondo momento di aver commesso un errore, e hanno abbandonato in campagna le piante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, in arrivo un nuovo parco commerciale alla Bicocca con supermercato e fast food

  • Concorso di Natale di Esselunga, vinte 3 Mini tra novarese e Vco: i numeri e i codici vincenti

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • Novara, non è più idoneo a detenere armi: la polizia gli sequestra 9 pistole e 2 fucili

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto in via Galilei, due feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento