Novara, 19 arresti per droga: smantellata rete che riforniva gli spacciatori locali

Operazione dei carabinieri. A finire in manette i responsabili della gestione di un traffico di droga che arrivava a Novara direttamente dall'Albania

Foto di repertorio

Diciannove arresti per droga. Sono questi i numeri dell'operazione "Contadino", condotta dai carabinieri di Novara, che ha portato allo smantellamento di una rete di importazione e spaccio di cocaina gestita da cittadini albanesi regolarmente presenti sul territorio. Gli arrestati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, della gestione di un traffico di droga che arrivava a Novara direttamente dall'Albania.

La rete riforniva gli spacciatori locali di almeno cinque province italiane: in due anni sono stati movimentati circa 50 chili di cocaina destinata alla provincia di Novara e a quelle di Pavia, Varese, Alessandria e Massa Carrara. Nella notte tra lunedì 29 e martedì 30 luglio, su ordine dell'autorità giudiziaria di Novara, i carabinieri hanno eseguito 19 arresti a Novara, Massa Carrara, Acqui Terme, Alessandria, Pavia e Busto Arsizio.

Le indagini, iniziate nell’agosto del 2017, avevano già portato all’arresto di 4 persone ed al sequestro di 4 chili di cocaina, avvenuti a Novara in tre diversi interventi avvenuti tra il 2017 ed il 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maggiori particolari verranno forniti in mattinata nel corso di conferenza stampa in Procura a Novara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento