Bolzano Novarese, nuovi autovelox divelti e distrutti

Le colonnine del Velo ok sono state sradicate e gettate via

Hanno avuto vita breve, anzi brevissima, le colonnine Velo ok poste agli ingressi del comune di Bolzano Novarese. 

Qualche giorno fare ne sono state posizionate tre, ma quella installata nei pressi del passaggio a livello, all'ingresso del paese provenendo da Gozzano, è sparita dopo poche ore. Anche un'altra colonnina, una di quelle posizionata in via Frera, che al momento dell'atto vandalico non aveva posizionato all'interno lo strumento per misurare la velocità, è stata letteralmente sradicata dalla sua sede e poi trasportata per alcuni metri. Il Comune di Bolzano ha sporto denuncia e i carabinieri sono al lavoro per risalire agli autori del gesto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • hanno fatto bene a toglierli, questi dispositivi sono difettosi: dovrebbero segnalare le auto troppo lente, che impediscono il traffico, invece-per qualche difetto di costruzione, immagino- funzionano al contrario! ;)

  • Avatar anonimo di Andrea
    Andrea

    Chi ha  fatto quest'azione, per l'autorià Comunale è un vandalo da pubblico rogo. Per i restanti cittadini è un benefatore sociale da osannare.  Dura Lex, chissa dove pende la bilancia a pubblica sentenza. Boohhh ??. 

    • Avatar anonimo di Alessandro Granatelli
      Alessandro Granatelli

      Gli autovelox stanno sulle scatole anche a me. Però questa è stata un'azione sbagliata. Questi sono soldi dei cittadini per installarlo e saranno altri soldi ancora per installarlo nuovamente. Se vogliono veramente che la gente rallenti all'ingresso dei paesi possono fare i dossi, però a quanto pare meglio fare le multe è più redditizzio 

    • per me: benefattore. Summa lex, summa iniuria. L'utilizzo di questi dispositivi rende difficile la vita anche agli automobilisti corretti e prudenti; motivo? le regole sui limiti sono rigide ed anacronistiche. Inoltre: basta fare cassa per i comuni con le multe! Conclusione: chi ha il potere quasi sempre diventa prepotente. Speriamo che arrivi Robin Hood ;)

Notizie di oggi

  • Verbano Cusio Ossola

    Verbania, due escursionisti dispersi in Val Grande da due giorni

  • Cronaca

    Novara, compaiono manifesti abusivi per "celebrare" i 100 anni del fascismo

  • Incidenti stradali

    Incidente a Novara in via Pavesi, ciclista travolto alla rotonda dell'Esselunga

  • Verbano Cusio Ossola

    Omegna, dimentica di tirare il freno a mano: auto finisce nel Lago D'Orta

I più letti della settimana

  • Verbania, si sente male e muore a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Verbania: famiglia travolta sul ponte di Intra

  • All'outlet di Vicolungo apre "Antonino: Il Banco di Cannavacciuolo"

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 23 e 24 marzo

  • Novara: entra a casa della ex, lei chiama la polizia ma lui le strappa il telefono

  • Maxi vincita al Gratta e Vinci: a Crevoladossola vinti 500mila euro

Torna su
NovaraToday è in caricamento