Cimitero di Novara tra tombe, lapidi e erbacce

Ma il Comune assicura che la ditta che ha vinto l'appalto inizierà a lavorare entro fine settimana

Le erbacce che sono cresciute un po' ovunque al cimitero

Sono stati molti, anzi, moltissimi, i novaresi che si sono lamentati della situazione in cui versa il cimitero cittadino. Le erbacce, complice l'ondata di caldo, hanno iniziato a crescere tra le tombe senza controllo. 

Chi frequenta abitualmente il cimitero sa che non è la prima volta che capita: è già successo in anni passati, più o meno lontani, che l'erba invadesse i sentieri di ghiaia tra le lapidi, creando disagio e, soprattutto, un senso di disordine e di abbandono.

"L'appalto è stato formalizzato in questi giorni: entro il fine settimana la ditta che se ne deve occupare inzierà il lavoro" spiega l'assessore con delega ai cimiteri Simona Bezzi. "Purtroppo quest'anno la stagione è stata anticipata di quasi un mese a causa del caldo, quindi le erbacce sono cresciute prima che l'appalto fosse affidato. Inoltre dalla Regione sono arrivate nuove normative per l'utilizzo dei diserbanti che hanno creato qualche piccolo ritardo. In ogni caso la ditta inizierà nei prossimi giorni a diserbare e nel giro di pochissimo il problema sarà risolto". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto nella notte alla San Paolo a Trecate: i ladri fanno esplodere il bancomat

  • Cronaca

    Fiamme in autostrada: camion prende fuoco sulla Torino-Milano

  • Cronaca

    Omicidio di Ghemme, uccise la compagna a coltellate: condannato a 30 anni

  • Cronaca

    Cadavere mummificato trovato in casa, era morto da mesi

I più letti della settimana

  • Novara, meccanico prova la Ferrari di un cliente e finisce in una risaia

  • Contestazioni Novara calcio, la polizia carica i tifosi

  • Incidente in corso della Vittoria, ciclista travolto alla rotonda dell'Esselunga

  • Supermercati Tigros, decine di posizioni aperte: come candidarsi

  • Borgomanero: stroncato a 53 anni da leucemia fulminante

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 21 e 22 aprile

Torna su
NovaraToday è in caricamento