Novara, anziani truffati da falsi tecnici dell'acquedotto

Due casi segnalati in città

Ancora due casi di truffa nei confronti di anziani.

É successo nei giorni scorsi a Novara. Un uomo si è presentato a casa di un'anziana spacciandosi per un tecnico dell'acquedotto, inviato a controllare la presenza di mercurio nell'acqua. Come in altri casi il falso tecnico ha chiesto di spostare i gioielli in una stanza per evitare che l'oro interferisse con le misurazioni: approfittando di un attimo di distrazione ha arraffato il sacchetto con i monili e si è dileguato.

Sarebbero due i casi segnalati, entrambi con modalità simili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Allarme al Fauser: scuola evacuata per un principio di incendio

  • Trecate, otto vigili su 14 chiedono di andarsene dal comando

  • Trenord, sciopero di 23 ore in arrivo: treni a rischio il 15 dicembre

Torna su
NovaraToday è in caricamento