Agrate Conturbia, autovelox sradicato e distrutto dai vandali

Tre ragazzi sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza mentre rompevano la colonnina

Hanno divelto la colonninia dell'autovelox e lo hanno abbandonato a pochi metri di distanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

É successo ad Agrate Conturbia, dove alcuni vandali nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 hanno distrutto il velo ok sulla strada provinciale 24. La colonnina, che al momento dell'atto vandalico non aveva posizionato all'interno lo strumento per misurare la velocità, è stata letteralmente sradicata dalla sua sede e poi trasportata per alcuni metri prima di essere abbandonata. Nella zona però ci sono le telecamere stradali, che hanno ripreso la scena. "I tre giovani che hanno divelto il velo ok e lo hanno gettato a terra sono stati filmati dalle telecamere di sorveglianza - ha scritto il sindaco di Agrate Simone Tosi su Facebook - Le immagini sono state affidate alle autorità preposte e saranno identificati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento