Alcol test record in autostrada: novarese con tasso alcolemico quattro volte il limite

Un uomo è stato sorpreso dalla stradale ubriaco al volante mentre guidava sulla A26

Guidava il suo furgone tranquillo in autostrada, ma non si è accorto che la polizia stradale lo stava seguendo da un po'.

Gli agenti, insospettiti dalle strane manovre dell'uomo, hanno deciso di fermarlo sulla A26. Viste le condizioni del novarese i poliziotti lo hanno sottoposto all'etilometro: il risultato record è stato di 2,09 grammi/litro di alcol nel sangue, oltre quattro volte il limite di legge consentito di 0,5 grammi/litro. Per lui è scattato il ritiro della patente, che gli sarà sospesa per un tempo compreso tra uno e due anni, e la denuncia a piede libero per guida in stato d'ebbrezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

Torna su
NovaraToday è in caricamento