Neve, allerta per il trasporto ferroviario: possibili ritardi e cancellazioni

Trenitalia ha lanciato la preallerta per le nevicate previste da mercoledì fino a venerdì

La neve ha iniziato a scendere anche in città e continuerà fino a venerdì, anche se non in maniera continuativa.

Le previsioni

Oltre a provocare problemi alla circolazione stradale però ci potrebbero essere conseguenze anche sui trasporti: per questo Trenitalia ha attivato un piano di preallerta per diverse regioni del nord, Piemonte compreso. 

"In base al bollettino meteo diramato dalla Protezione Civile - si legge sul sito - il Gruppo FS Italiane ha attivato per la giornata di mercoledì 30 gennaio la fase di emergenza lieve dei Piani neve e gelo in Liguria e la fase di preallerta in Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana. L’offerta ferroviaria è confermata in tutte le regioni a esclusione della Liguria dove, a causa delle nevicate previste, sarà garantito il 70% dei treni regionali. Al momento non è interessato il traffico ferroviario media e lunga percorrenza".

Per informazioni sui treni cancellati o in ritardo consultate il sito infomobilità Rfi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

Torna su
NovaraToday è in caricamento