Api alla primaria Thouar, una soluzione per salvaguardare bambini e alveare

Le segnalazioni erano arrivate da genitori preoccupati. Ora il Comune ha trovato il modo di mettere in sicurezza i bambini, preservando la colonia di api

A seguito della segnalazione da parte di alcuni genitori riguardo la presenza di api all’interno della scuola primaria Thouar di via delle Rosette, nelle scorse settimane i tecnici del Comune e dell’Asl No hanno compiuto numerosi sopralluoghi, uno dei quali avvenuto alla presenza di una delegazione degli stessi genitori degli alunni, per studiare la possibilità di un intervento mirato, coinvolgendo nella valutazione anche un apicultore.

"I sopralluoghi effettuati – spiega il vicesindaco Angelo Sante Bongo – hanno evidenziato l’impossibilità di prelevare la colonia preservandone, come da obblighi di legge, l’integrità, a causa del posizionamento in prossimità dell’apice del telaio dell’infisso. Tra le soluzioni possibili, quella dal minor rischio per gli alunni e per le api è stata quella individuata dall’amministrazione insieme con il personale della scuola, ovvero procedere con il sigillo dei punti di accesso all’aula per le api e lo spostamento della classe ospitata in un altro locale, attualmente libero, all’interno dell’istituto. La classe è stata quindi chiusa. Ci tengo a precisare che alle api è stato impedito l’accesso all’interno della scuola, ma non la possibilità di uscire verso l’esterno, fattore che ne consentirà la sopravvivenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Trecate, donna di 37 anni trovata morta in casa: è omicidio

  • Novara, in corso della Vittoria apre un nuovo supermercato vicino a Esselunga

  • Novara, a Sant'Agabio nascerà un nuovo polo logistico con 400 posti di lavoro

  • Camion perde il carico sull'A26, auto bloccate con le gomme a terra e autostrada chiusa

  • Grignasco, si ustiona mentre prepara una grigliata: grave al CTO di Torino

Torna su
NovaraToday è in caricamento