Ad Arona arriva l'arco di Palmira distrutto dall'Isis

Inaugurata sabato sera in piazza San Graziano la riproduzione dell'arco distrutto nel 2015 in Siria

L'arco esposto in piazza San Graziano ad Arona

Dopo Londra, New York, Dubai e Firenze l'arco di Palmira arriva ad Arona.

É stata inaugurata sabato 29 aprile la riproduzione in scala del monumento, simbolo del sito archeologico siriano che è stato distrutto nel 2015 dall'Isis. L'arco rimarrà in piazza San Graziano per tre mesi, proprio di fronte al museo archeologico aronese intitolato alla memoria di Kaled Al Asaad, l'archeologo che per anni ha curato il sito di Palmira e che proprio nel sito che tanto amava è stato ucciso dai miliziani dello stato islamico. La ricostruzione, alta 5 metri, è stata ideata dall'Institute for Digital Archaeology di Oxford e realizzata da un'azienda di Carrara. 

L'inaugurazione, a cui hanno partecipato anche due figli di Kaled Al Asaad, è stata accompagnata dallo spettacolo di luci ideato dallo scenografo Sebastiano Romano, che sarà riproposto tutte le sere fino a luglio a intervalli a partire dalle 21, e da un'esibizione della Nuova Filarmonica Aronese e della cantautrice Matilde Mirotti con il maestro Paolo Beretta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lutto nel mondo della cultura: addio a Dorino Tuniz

  • Attualità

    Oleggese pronto per un'altra avventura: girare il Marocco in bicicletta

  • Cronaca

    Trecate, muore mentre è al parco colpito da un malore

  • Cronaca

    Schianto alla rotonda di San Pietro Mosezzo: lunedì il funerale della mamma di 56 anni

I più letti della settimana

  • Novara: 18enne si toglie la vita in camera sua

  • Schianto alla rotonda di San Pietro: auto si incendia, morta in ospedale Maria Grazia Masiero

  • Galliate: "Siamo sotto schock, la scuola non c'entra": parla la famiglia del ragazzo che si è tolto la vita

  • Cannavacciuolo, la pasticceria novarese si sposta fuori città

  • Cerano, il parroco si innamora di una donna e lascia il sacerdozio

  • Novara, lite in strada in viale Dante: picchia una donna e poi aggredisce gli agenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento