Novara, armato di coltello semina il panico a Pernate

L'uomo ha cercato di sfuggire agli agenti che lo hanno fermato

Girava per Pernate con un coltello, creando non poca preoccupazione tra i passanti, che hanno chiamato il 112.

Nella serata di martedì 13 le volanti della questura di Novara sono intervenute dopo le segnalazioni. Grazie ad un testimone gli agenti sono riusciti a trovare l'uomo: si trattava di un 37enne di origini tedesche che vagava per piazza Fratelli Bandiera brandendo un coltello. Alla vista delle pattuglie l'uomo si è dimostrato subito ostile, ma grazie alla prontezza degli agenti è stato bloccato e arrestato.

Mercoledì 14 è stato processato per direttissima e ha patteggiato tre mesi di reclusione. Ancora da chiarire le motivazioni che hanno spinto l’uomo ad un simile comportamento. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achraf travolto da una moto mentre era in bicicletta

  • Bambino investito a Novara: gravissimo in ospedale

Torna su
NovaraToday è in caricamento