Muore a 16 anni per un male incurabile, Arona dice addio a Federico Consiglio

Martedì 13 marzo i funerali alle 15.30 nella chiesa di San Giorgio a Mercurago

Un dolore incolmabile è quello di tutta la comunità aronese per la prematura scomparsa, domenica 11 marzo, di Federico Consiglio, 16 anni compiuti lo scorso 7 gennaio.

Un male incurabile diagnosticato solo 8 mesi fa non gli ha dato scampo. Federico lascia la sorella maggiore di 21 anni Alice, i genitori Marisa e Umberto e la nonna Antonina.

Il giovane frequentava il secondo anno dell'Itis di Borgomanero, in tenera età aveva praticato il tennis, ora invece si cimentava in partite di calcetto con gli amici all'oratorio di Mercurago.

Il rito funebre sarà celebrato da don Paolo Bellussi, a cui Federico aveva più volte fatto da chirichetto.

"Lo ricordo come una persona generosa, anche negli ultimi tempi era lui che si preoccupava per noi, un angelo - ricorda commossa Alice - mio fratello adorava il cibo, mangiava di tutto ed era golosissimo!"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • nn ci sono parole....Anita neurochirurgia....

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Cameri, è morto l'uomo che si è schiantato con l'auto contro un albero

  • Incidenti stradali

    Schianto frontale tra due auto sulla Statale 33: due feriti

  • Cronaca

    Crollo del ponte Morandi, i vigili del fuoco novaresi al lavoro a Genova

  • Cronaca

    Crollo del ponte di Genova, ore d'ansia per la famiglia oleggese dispersa

I più letti della settimana

  • Crollo del ponte a Genova, una famiglia novarese tra i dispersi

  • Novara, tenta un suicidio buttandosi nel garage sotterraneo

  • Incidente a Cameri, auto si schianta contro un albero: un ferito gravissimo

  • Travolge un gregge sulla statale: automobilista ferita, sette pecore morte

  • West Nile Virus portato dalle zanzare, un caso nel novarese

  • Crollo del ponte di Genova, ore d'ansia per la famiglia oleggese dispersa

Torna su
NovaraToday è in caricamento