Ai domiciliari per stalking, continua a perseguitare la sua vittima

E' successo a Omegna. Per lui, un uomo di 66 anni, si sono aperte le porte del carcere

Foto di repertorio

Era finito ai domiciliari per stalking, ma continuava a perseguitare la sua vittima. E' successo nel Vco, a Omegna. Protagonista della vicenda, un 66enne omegnese che è finito in carcere.

L'uomo ha infatti violato gli arresti domiciliari per continuare a corteggiare pesantemente una sua conoscente, che proprio a causa del suo comportamento ossessivo lo aveva denunciato alla polizia. Per questo motivo, nei suoi confronti è stata disposta la revoca dei domiciliari e l'uomo è stato accompagnato in carcere dagli uomini della Squadra mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Novara, in arrivo un supermercato: in corso della Vittoria aprirà Lidl

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 9 e 10 novembre

  • Cadono massi sulla strada, statale 34 chiusa tra Verbania e Fondotoce

  • Incidente a Novara, donna travolta in corso Milano da un furgone

Torna su
NovaraToday è in caricamento