Novara, arrestato trafficante internazionale di droga

L'uomo aveva trasportato 100 chili di eroina

Era latitante da 17 anni ed è stato arrestato a Novara.

La squadra mobile della questura ha ricevuta nella notte scorsa la segnalazione che un uomo, A.C., cittadino turco con passaporto olandese, si trovava in un albergo della provincia. L'uomo era latitante dal 2002, quando era stato condannato a 15 anni di reclusione dal tribunale di Istanbul per aver trasportato 100 chili di eroina dalla Turchia all'Olanda.

L'uomo è stato tratto in arresto dagli agenti novaresi, che hanno verificato la sua identità con i rilievi foto-dattiloscopici, grazie anche all’ausilio Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia. Ora si trova nel carcere di Novara in attesa delle disposizioni dell'autorità giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

  • Nuovo ospedale di Novara, a rischio il progetto della Città della Salute

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Città della salute, l'ordine dei medici: "Non ci interessano le beghe politiche, si dia il via libera"

I più letti della settimana

  • Trattore si ribalta nel canale a Garbagna, morto il contadino

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Incidente a Trecate, frontale fra due auto: una finisce in un campo

  • Maltempo nel Vco: tetti scoperchiati, alberi sradicati e treni bloccati

  • Lite in casa tra due coinquilini: uno dei due lancia il cane dalla tromba delle scale

Torna su
NovaraToday è in caricamento