Oltre tre chili di droga nascosti in casa: 41enne in manette per spaccio

E' successo a Oleggio. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri di Novara

La droga e il materiale per il confezionamento sequestrati

Nuovo arresto antidroga da parte dei carabinieri di Novara, che nella giornata di sabato scorso, 16 febbraio, hanno arrestato un 41enne di Oleggio.

Nella casa dell'uomo, operaio, i militari dell'Arma hanno trovato oltre tre kg di hashish suddivisi in 32 panetti, alcuni involucri in cellophane ed altro atto al confezionamento delle dosi. La droga ed il materiale rinvenuti sono stati posti sotto sequestro, mentre l’oleggese è stato tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dall'inizio del 2019, i carabinieri di Novara hanno già arrestato sei persone e sottoposto a sequestro oltre 15 chili di sostanze stupefacenti destinate allo spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, 5.094 casi in Piemonte: il trend si stabilizza, cauto ottimismo dall'ospedale Maggiore

  • Coronavirus: in Piemonte rimandati bollo, assicurazione, revisione e scadenza dei documenti

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento