Spaccio di droga: 40enne arrestato a Novara, sequestrato mezzo chilo di hashish

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, era particolarmente attivo in una zona periferica della città

Immagine di repertorio

Mezzo chilo di hashish, un coltello a serramanico e alcune migliaia di euro in contanti. E' questo il bilancio del sequestro effettuato dalla Squadra mobile della Questura di Novara durante l'operazione che giovedì 12 gennaio ha portato all'arresto per spaccio un 40enne marocchino.

L'uomo, in regola con i documenti e già noto alle forze dell'ordine, era particolarmente attivo in una zona periferica della città. E' accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'operazione della polizia. Dopo aver individuato il luogo dove avvenivano le operazioni di scambio con gli "acquirenti", gli agenti della Squadra mobile hanno fatto irruzione nell'appartamento del 40enne dove, a seguito della perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato oltre 500 grammi di hashish già suddiviso in panetti, 20 grammi di cocaina già confezionata in buste per lo smercio, un bilancino elettronico di precisione, un coltello a serramanico usato per formare le dosi e alcune migliaia di euro in banconote di piccolo taglio.

L'uomo è stato quindi arrestato e associato presso la Casa circondariale a disposizione della locale autorità giudiziaria. Le indagini della polizia proseguono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

Torna su
NovaraToday è in caricamento