Trovato con 25 grammi di cocaina: in manette 31enne di Arona

L'uomo è stato fermato dai carabinieri durante un controllo anti droga. E' accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nuovo arresto per droga ad Arona. Nel pomeriggio di ieri i carabinieri hanno fermato un 31enne del posto, che è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo, classe '85 di nazionalità albanese, è stato bloccato durante un controllo anti droga: i militari dell'Arma, che da tempo monitorano i luoghi frequentati dai giovani aronesi dove spesso vengono segnalat possibili attività di spaccio, hanno notato il 31enne nei pressi di un incrocio e, insospettiti dal suo atteggiamento, lo hanno fermato e perquisito, trovandolo in possesso di 5 dosi di cocaina e della somma di 100 euro in contanti.

La successiva perquisizione domiciliare ha portato al ritrovamente, e al conseguente sequestro, di ulterio 40 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 25 grammi, e di 1000 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività illecita.

Il 31enne è stato quindi arrestato e condotto presso la Casa circondariale di Verbania, a disposizione dell'autorigà giudiziaria. La droga e il denaro sono stati sottoposti a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento