Arona: l’Associazione Mater Gaia pianifica le attività del 2013

L'Associazione che mette al centro del mondo la Terra chiude l'anno con diversi progetti di volontariato realizzati e guarda con positività al futuro. I responsabili svelano che è già in programma una nuova raccolta alimentare

L’Associazione Mater Gaia è attivissima sul territorio. Volgendo sempre uno sguardo a chi ha bisogno, è stata attivissima nella raccolta beni primari per le popolazioni terremotate dell’Emilia portando direttamente a San Felice sul Panaro quanto raccolto grazie alla generosità della popolazione della nostra Provincia.

“Oltre alle decine di incontri e conferenze presso la nostra sede, con l’anno appena passato – ci spiega Antonella Maritan di Mater Gaia - abbiamo stretto una proficua collaborazione con il Comune di Veruno che ci ha permesso di poter usufruire dell’Auditorium per accogliere importanti relatori tra cui lo scrittore Marco Mengoli che ha presentato il suo libro “Una vita low cost”, l’ingegnere Francesco Pullè, la dottoressa Marina Tonini e don Sergio Messina”.

Nel 2012 si è infatti stretto un importante connubio sociale-culturale con il piccolo Comune del medio novarese tanto è vero che nel marzo scorso si è iniziato il reperimento e la distribuzione di prodotti alimentari  per  le famiglie in difficoltà.

“E’ stato l’anno del primo Convegno “Il Mondo che Verrà” presso il palacongressi di Arona raccogliendo oltre 250 partecipanti – continua la signora Maritan - ci ha visto protagonisti nel volontariato e nella solidarietà nelle regioni colpite dal sisma il 20 e il 29 maggio in Emilia.

Il 2013 si presenta ancora più fitto di iniziative e il nuovo programma prevede già una serie di incontri su argomenti attuali ed estremamente importanti, impreziositi da relatori qualificati.

Ecco gli appuntamenti settimanali: il lunedì c’è l’incontro “Il Ritmo dell’Essere”( di  I e II livello), martedì “Yoga pilates”, mercoledì “Lifesurfing”, giovedì  “Sensibilità Psichica”, giovedì “Meditazione aperta ai giovani” e la domenica “Meditazione aperta a tutti”.

Infine con i primi di marzo inizierà la seconda raccolta alimentare presso i centri commerciali della zona.

Per qualsiasi informazione è possibile visitare il sito www.matergaia.ue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

Torna su
NovaraToday è in caricamento