Autobus non sicuro: pericolo per i bambini, gita bloccata dalla polizia stradale

Due i mezzi fermati: uno aveva le gomme usurate e l'altro non aveva i documenti in regola

La polizia stradale di Novara ha fermato due autobus per controlli di routine e ha scoperto che non erano sicuri.

Alle 8 del mattino del 18 maggio gli agenti hanno controllato due autobus, intestati a due diverse imprese, una di Pavia e l'altra di Vercelli, che stavano trasportando circa 100 studenti delle scuole medie in gita a Cremona. I poliziotti hanno scoperto alcune irregolarità: uno dei mezzi aveva gli pneumatici non idonei per usura e tagli sul battistrada, tanto da rendere non sicura  la prosecuzione, mentre l'altro non aveva la documentazione necessaria per attestare il noleggio con conducente. I due mezzi sono stati quindi sottoposti a fermo amministrativo e i bambini hanno dovuto così interrompere la gita. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento