Bicocca, 170 chili di marijuana ritrovati in campagna

La scoperta giovedì scorso, vicino ad una cascina. Gli arbusti erano in 24 sacchi dell'immondizia abbandonati su una strada sterrata

Foto di repertorio

Sacchi di marijuana abbandonati in campagna alla Bicocca. 

A fare la scoperta sono stati un agente della polizia penitenziara con il suocero, anche lui ex guardia del carcere di Novara, che hanno notato in una strada di campagna vicino alla lora abitazione, in via Case Sparse, alla Bicocca, un furgone e una macchina che si allontanavano.

I due si sono recati a controllare e hanno trovato 24 sacchi neri dell'immondizia, aperti. All'interno rami e foglie secche di marijuana, per un peso complessivo di 170 chili.

I due agenti hanno immediatamente allertato la polizia, che una volta giunta sul posto ha effettuato tutti i rilievi del caso.

La questura sottolinea che il ritrovamento è avvenuto in campagna, in un luogo isolato, e non in un parco pubblico, come era stato inizialmente diffuso da alcune testate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Trecate: muore travolto dal treno

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Incidente a Novara: schianto tra due auto all'incrocio, un ferito

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

  • La ricetta del Pane di San Gaudenzio

Torna su
NovaraToday è in caricamento