Ancora bocconi avvelenati per cani: scatta l'allarme in provincia

A Carpignano Sesia trovate esche sospette

Continuano le segnalazioni di bocconi avvelenati a Novara e provincia.

Nei giorni scorsi a Carpignano Sesia sono state trovata delle ossa, sembra gettate a terra apposta per attirare i cani, con una sostanza sospetta all'interno, al posto del midollo. La polizia locale ha raccolto dei campioni e invita tutti i padroni di animali a prestare la massima attenzione, in attesa dei risultati delle analisi.

A Novara è già successo diverse volte: l'ultimo caso il ritrovamento di polpette, che contenevano all'interno una sostanza blu, probabilmente metaldeide, sostanza usata come fitofarmaco contro lumache e chiocciole,è stato nell'area verde di via Regaldi.

Poche settimane fa un altro caso: un cagnolino che si trovava nella zona del parcheggio Perrone avrebbe, secondo quanto ha spiegato la sua padrona, mangiato un boccone avvelenato che era stata lasciato per terra. L'animale purtroppo è morto, ma non si trattava del primo caso che capita in città: solo il mese scorso un altro cane, nella zona della Bicocca, era stato male per aver ingerito metaldeide, una sostanza usata come fitofarmaco contro lumache e chiocciole, che si trovava all'interno di una polpetta di carne lasciata in strada.

Lo scorso anno addirittura il parco pubblico di corso Trieste era stato chiuso e recintato dalla polizia locale per la presenza di bocconi sospetti. Ormai sono decine le segnalazioni: il consiglio per i padroni degli animali è quello di tenerli sott'occhio il più possibile, per evitare che possano ingerire cibo trovato a terra. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    La coppa internazionale arriva in città: bagno di folla per le regine della Igor Volley

  • Incidenti stradali

    Si ribalta alla guida e rimane incastrata nell'auto a Cureggio

  • Attualità

    L'ennesimo appello: "Attenzione all'area di via Volta, bocconi avvelenati"

  • Cronaca

    Si allontana e cade in un laghetto a Soriso: grave in ospedale un bambino di cinque anni

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Novara

  • Celebrità vicina alla chiusura? "Non abbiamo intenzione di farlo" dicono i gestori

  • Morta la prof del liceo: alunni e colleghi la salutano nel cortile della scuola

  • Stroncato da un malore mentre fa jogging: sabato il funerale di Gabriele Coppa

  • Cavaglio D'Agogna, raffica di furti con lo spray narcotizzante

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 18 e 19 maggio

Torna su
NovaraToday è in caricamento