Bonificata un'altra discarica a cielo aperto: in corso Risorgimento raccolti 600 chili di rifiuti

Intervento di Assa sotto al cavalcavia di via Delle Americhe. L'area è stata ripulita grazie al lavoro del personale dell'azienda e dei cantieristi disoccupati

Nuovo intervento di pulizia straordinaria della città da parte di Assa. Questa volta ad essere bonificata è stata la discarica a cielo aperto "sorta" in corso Risorgimento, sotto al cavalcavia di via Delle Americhe, nelle adiacenze del parcheggio di un supermercato.

Qui sono stati raccolti oltre 600 chili di rifiuti, abbandonati abusivamente. L'intervento è stato svolto tra martedì e mercoledì dagli operatori di Assa e dai cantieristi disoccupati impiegati nell'azienda, che hanno provveduto a ripulire l'area sterrata e l'incolto, tagliando anche i rovi e l'erba.

"Continuiamo la nostra lotta contro l’abbandono illecito dei rifiuti e contro le discariche abusive - ha commentato il presidente di Assa Giuseppe Antonio Policaro - e in quest’ultimo caso si trattava per la maggior parte di rifiuti abbandonati da persone di passaggio, spesso provenienti da fuori città. Auspichiamo sanzioni più elevate per punire chi abbandona illecitamente immondizia provocando un degrado urbano che rappresenta un costo sociale in termini economici oltre che ambientali. Monitoriamo costantemente tutta la città e certamente teniamo conto delle segnalazioni che ci giungono anche tramite i social. Rammentiamo però che per avere una città pulita è necessaria la collaborazione di tutti, in primo luogo evitando di sporcare la città e quindi usufruendo dei servizi in essere".

Per le segnalazioni sono a disposizione la pagina Facebook Assa Novara, il centralino 0321.48381, il numero verde 800.231456, e l'indirizzo e-mail assa@assa.it.

Potrebbe interessarti

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Gli alimenti che NON devono essere conservati in frigo

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Incidente mortale a Trecate: perde il controllo della moto e finisce in una risaia

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente in autostrada, schianto fra tre auto: sette feriti, in coma una bambina di 5 anni

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento