"Itinerario Antonelliano nel Novarese": oltre 500 visitatori in soli due giorni

Boom di presenze per la grande mostra promossa dall'Atl in collaborazione con il Comune di Novara, all'interno del progetto "Cultura e Aree Urbane – Sistema Culturale e Casa Bossi"

Boom di presenze per la grande mostra "Itinerario Antonelliano nel Novarese" promossa  dall’Atl della Provincia di Novara in collaborazione con il Comune di Novara, all’interno del progetto "Cultura e Aree Urbane - Sistema Culturale e Casa Bossi" sostenuto da Fondazione Cariplo e, nello specifico, per l’azione "Itinerari Territoriali e Storytelling".

Oltre 500 persone, infatti, hanno visitato nel fine settimana l’esposizione dedicata al genio dell’architetto Alessandro Antonelli e allestita nella Sala del Compasso della Cupola.

"Un risultato davvero importante - hanno commentato la presidente di Atl Novara Maria Rosa Fagnoni e l’assessore alla Cultura del Comune Paola Turchelli - che dimostra l’affezione nei confronti della figura dell’Antonelli da parte dei novaresi ma, soprattutto, considerato che un numero importante dei visitatori è arrivato da fuori città, la curiosità che questo personaggio suscita, in generale, ancora oggi. Sicuramente il fatto che la mostra sarà itinerante nei Comuni della Provincia che ospitano opere di Antonelli, fornirà ancora ulteriori possibilità di visita".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mostra è visitabile, nella Sala del Compasso della Cupola di Novara, fino al 7 febbraio nei giorni di giovedì, venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 14 alle 16,30, con un orario speciale nella giornata del 22 gennaio in occasione di San Gaudenzio (orario continuato dalle 10 alle 17).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento