Borgomanero: nel 2018 l'agenzia delle entrate si trasferirà nell'ex tribunale

Nuova sede per l’agenzia delle entrate che rischiava di chiudere l'ufficio territoriale

Sergio Bossi e Giovanni Achille Sanzò

Nuova sede per l’agenzia delle entrate grazie al Comune di Borgomanero.

È stato firmato nei giorni scorsi il contratto con il quale il Comune cede in affitto per sei anni all’agenzia delle entrate un'ala dell'ex tribunale di viale Don Minzoni.

Il documento è stato sottoscritt,o nella sede regionale a Torino, dal sindaco Sergio Bossi e dal direttore regionale Giovanni Achille Sanzò.

Estremamente soddisfatto il sindaco Bossi: "Con questo accordo abbiamo raggiunto un duplice obiettivo. In primo luogo la città di Borgomanero mantiene sul suo territorio un importante servizio e si conferma centro di riferimento per i comuni limitrofi. Inoltre diamo il via alla riqualificazione complessiva di un immobile di importanza strategica".

Il trasferimento dell’ufficio territoriale dall’attuale sede di via De Amicis potrà avvenire al termine dei lavori di ristrutturazione dei locali, ad oggi in corso, indicativamente ad agosto 2018. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

  • Allarme al Fauser: scuola evacuata per un principio di incendio

  • Trecate, otto vigili su 14 chiedono di andarsene dal comando

Torna su
NovaraToday è in caricamento