Borgomanero: nel 2018 l'agenzia delle entrate si trasferirà nell'ex tribunale

Nuova sede per l’agenzia delle entrate che rischiava di chiudere l'ufficio territoriale

Sergio Bossi e Giovanni Achille Sanzò

Nuova sede per l’agenzia delle entrate grazie al Comune di Borgomanero.

È stato firmato nei giorni scorsi il contratto con il quale il Comune cede in affitto per sei anni all’agenzia delle entrate un'ala dell'ex tribunale di viale Don Minzoni.

Il documento è stato sottoscritt,o nella sede regionale a Torino, dal sindaco Sergio Bossi e dal direttore regionale Giovanni Achille Sanzò.

Estremamente soddisfatto il sindaco Bossi: "Con questo accordo abbiamo raggiunto un duplice obiettivo. In primo luogo la città di Borgomanero mantiene sul suo territorio un importante servizio e si conferma centro di riferimento per i comuni limitrofi. Inoltre diamo il via alla riqualificazione complessiva di un immobile di importanza strategica".

Il trasferimento dell’ufficio territoriale dall’attuale sede di via De Amicis potrà avvenire al termine dei lavori di ristrutturazione dei locali, ad oggi in corso, indicativamente ad agosto 2018. 

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

Torna su
NovaraToday è in caricamento