Anche a Borgomanero in arrivo le panchine contro la violenza sulle donne

Prima di deciderne il colore, è stato suggerito di sistemarle

panchina in centro

Si sta diffondendo come simbolo contro la violenza sulle donne, spesso domestica, quella di porre panchine di colore rosso in punti strategici delle città.

L'idea di fare un gesto dalla forte valenza simbolica è stata proposta in consiglio comunale dal consigliere del movimento 5 stella Andrea Fornara. La sua mozione è stata votata all'unanimità.

"L'installazione può essere inserita nel progetto di riqualificazione dei parchi cittadini - ha detto Fornara - è importante che sulla panchina venga messa la targa con il numero d'emergenza 1522".

L'assessore alle pari opportunità Annalisa Beccaria, organizzatrice della giornata "L'amore non è mai una scusa", ha commentato: "grazie a chi appoggia questo progetto, indipendentemente dal colore che sceglieremo per la panchina, anche gli uomini si sono sensibilizzati al tema". Infine il consigliere d'opposizione Pier Luigi Pastore ha colto l'occasione per suggerire, prima di colorare o apporre targhe, di dare una sistemata alle panchine della città, alcune delle quali sono rovinate e mancano di pezzi.

Potrebbe interessarti

  • Nuovo ospedale di Novara, a rischio il progetto della Città della Salute

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Novara, armato di coltello semina il panico a Pernate

Torna su
NovaraToday è in caricamento