Anche a Borgomanero in arrivo le panchine contro la violenza sulle donne

Prima di deciderne il colore, è stato suggerito di sistemarle

panchina in centro

Si sta diffondendo come simbolo contro la violenza sulle donne, spesso domestica, quella di porre panchine di colore rosso in punti strategici delle città.

L'idea di fare un gesto dalla forte valenza simbolica è stata proposta in consiglio comunale dal consigliere del movimento 5 stella Andrea Fornara. La sua mozione è stata votata all'unanimità.

"L'installazione può essere inserita nel progetto di riqualificazione dei parchi cittadini - ha detto Fornara - è importante che sulla panchina venga messa la targa con il numero d'emergenza 1522".

L'assessore alle pari opportunità Annalisa Beccaria, organizzatrice della giornata "L'amore non è mai una scusa", ha commentato: "grazie a chi appoggia questo progetto, indipendentemente dal colore che sceglieremo per la panchina, anche gli uomini si sono sensibilizzati al tema". Infine il consigliere d'opposizione Pier Luigi Pastore ha colto l'occasione per suggerire, prima di colorare o apporre targhe, di dare una sistemata alle panchine della città, alcune delle quali sono rovinate e mancano di pezzi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Davide
    Davide

    Non si sa più cosa pensare a livello di fantasie dei nostri amministratori. Si pensi a sistemare le panchine, a  potenziare le illuminazioni delle zone più pericolose  e posizionare adeguati circuiti di video sorveglianza.  Queste sono vere  valenze ad interesse delle donne; non la panchina rossa. Il maniaco o lo sballato di testa ti fa quel che vuole, su panchina rossa, bianca o verde o lastrico di marciapiede.  Si punti a valenze che diano vero senso del problema ,che è   più  serio di quel che sembra.  

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Migliorano le condizioni di Simona, la donna bruciata nella sua auto da uno stalker

  • Cronaca

    Trenord, guasti a catena sulla linea: treni per Milano cancellati e in ritardo

  • Cronaca

    Evade dai domiciliari, lo trovano ubriaco per strada: "Volevo solo comparare le sigarette"

  • Verbano Cusio Ossola

    Paura sulla A26, perde una ruota mentre viaggia in autostrada

I più letti della settimana

  • Novara: 18enne si toglie la vita in camera sua

  • Galliate: "Siamo sotto schock, la scuola non c'entra": parla la famiglia del ragazzo che si è tolto la vita

  • Cannavacciuolo, la pasticceria novarese si sposta fuori città

  • Novara, lite in strada in viale Dante: picchia una donna e poi aggredisce gli agenti

  • Novara, 30enne cade dal primo piano: è grave

  • Trecate, muore mentre è al parco colpito da un malore

Torna su
NovaraToday è in caricamento